Quanti anni fa è cominciata la vita sulla Terra?

A qualcuno potrebbe anche non interessare sapere quando è cominciata la vita sulla terra, per esempio al mio nuovo amico Guido (che ha atteggiamenti negativi verso la scienza), al quale fa fede solo quello che è riportato nelle sacre scritture, perché a suo dire si può credere senza sapere.
Ma domandarsi cosa sia successo prima e dopo che ‘qualcuno’ ha separato le acque dalla terra è lecito chiederselo, rispondo.
Intanto noi ci guardiamo questa bella immagine.

jack-hills

E’ Jack Hills, la catena rocciosa più antica del mondo risalente a 4,4 miliardi di anni fa, nel deserto del Western Australia.

Si pensa che rocce più antiche possano risalire fino a 4,6 miliardi di anni fa. Oltre non si può andare per il rimescolamento della terra, delle rocce.

A quell’epoca la Terra era un luogo inospitale e senza vita. Lo era anche 3,2 miliardi anni fa.
Guido fa una smorfia di disappunto, ma gli dico di accettare l’idea e stare tranquillo. Ascoltare non fa male.

A quell’epoca non c’era vita, e Adamo ed Eva non potevano stare ad oziare tranquilli nei giardini dell’Eden sotto qualche albero di mele.
L’uomo sarebbe comparso soltanto (si fa per dire) 2,8 milioni di anni fa. Ben lontana dalla formazione della terra, ovvero circa 4 miliardi di anni dopo.

Poi all’improvviso 3,2 miliardi di anni fa qualcosa è cambiato e la vita è cominciata a sbocciare. Come mai?

Gli esperti si stanno avvicinando alla soluzione del mistero: per adesso hanno già contraddetto la teoria precedente, che affermava che la vita sul nostro pianeta si sarebbe formata 2 miliardi di anni fa.

Cosa ha determinato questa svolta?
L’azoto.
L’amico Guido conosce poco questo elemento, allora gli spiego.
La vita, almeno per alcuni microbi, può esistere anche senza ossigeno, ma senza la presenza abbondante di azoto necessario per costruire i geni – essenziali per i virus, batteri e tutti gli altri organismi – la vita sulla Terra primordiale sarebbe stata scarsa se non impossibile.

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Washington – gli dico – ha analizzato 52 campioni di roccia raccolti nel deserto del Nothwestern Australia e del Sudafrica risalenti a un periodo che va, appunto, da 2,75 miliardi a 3,2 miliardi di anni fa e ha scoperto che l’azoto e il processo che lo rende più facile da usare per gli organismi è emerso molto prima.

Da che cosa se ne sono accorti?
Dall’azotofissazione.
L’azotofissazione è uno dei processi fondamentali per la vita sulla Terra. In poche parole si tratta del processo chimico chiamato “riduzione”.

La riduzione – spiego all’amico Guido che è a digiuno di chimica per capire bene la questione – è un processo chimico di acquisizione di uno o più elettroni da una specie chimica. La riduzione in un processo chimico è legato ovviamente alla ossidazione, ovvero alla cessione di elettroni di un’altra specie chimica. In questo caso dell’ossigeno.

Bene.
L’azoto molecolare (N2) si è ridotto in azoto ammonico (NH3), che è il principale responsabile della formazione dei mattoni della vita: gli amminoacidi, proteine, vitamine.
Gli esperti hanno scoperto che le rocce in questione si sono formate prima che l’ossigeno arricchisse l’atmosfera, quindi circa 2,3-2,4 miliardi di anni fa, ed è per questo che molti elementi chimici si sono preservati.
Gli scienziati hanno trovato che in queste rocce (sedimentarie e di basso grado metamorfico) la presenza di componente nitrogena (di azoto) non è spiegabile attraverso reazioni chimiche in assenza di vita.

Cosa vuol dire?
Nei campioni più antichi (risalenti, cioè, a quando la Terra aveva 1,34 miliardi di anni) c’è la prova chimica che i primi esseri viventi (microbi e simili) stessero assorbendo azoto dall’atmosfera per vivere, prima ancora delle reazioni biotiche chiamate dagli scienziati ”great oxidation event”.

E allora?
Gli esperti hanno analizzato il rapporto tra gli atomi di azoto più pesanti e quelli più leggeri presenti in queste antichissime rocce, scoprendo che l’azoto conservato in esse come una preziosa reliquia non può che essere il prodotto del metabolismo di organismi viventi, perché non corrisponde alle reazioni chimiche che si verificano in assenza di vita.
Si tratta, quindi, di un processo antichissimo che va avanti inalterato da oltre 3 miliardi anni.

Dove è la prova – mi domanda Guido.

Non troveremo mai alcuna prova “diretta” degli organismi unicellualri che popolavano la Terra – rispondo – ma una prova indiretta sì.
I microbi potrebbero aver strisciato fuori dell’oceano e vissuto in uno strato di melma sulle rocce a terra anche prima di 3,2 miliardi anni fa.
Questo è quanto di meglio la scienza ci può dire, come nessun altro testo, sacro o non sacro.

(fonte: MediaInaf)

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Scienze naturali e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Quanti anni fa è cominciata la vita sulla Terra?

  1. enricogarrou ha detto:

    Bravo Bruce, sei un divulgatore raffinato. Un caro saluto.

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Grazie Enrico, troppo gentile.
      Il segreto?
      Non sono un abile scrittore, conosco i miei limiti, non lo ero nemmeno a scuola. Mi impegno a raccontare cose di scienza nel modo più facile possibile: come parlo ( non sempre ci riesco e qualche formula …. la mollo🙂 ).
      Ma il segreto è metterci un po’ di pepe. Perché la gente si annoia a leggere i noiosi (e a volte incomprensibili) trattati scientifici.
      Allora inserisco, quando è possibile, una piccola “provocazione” che stuzzica la curiosità. E per fare questo mi avvolgo di una spalla, qualche volta è il mio cane, altre volte i miei amici.
      Un caro saluto anche a te.

      Mi piace

  2. Rebecca Antolini ha detto:

    Ciao Silvano allora anche io penso che la terra e la vita esiste un pò più lungo della bibbia (un libro dai filosofi per farsi ingannare) … ma dai io non mi annoio, per me tutto e ancora molto più complicato a volte mi devo tradure parole in tedesco per capire meglio il concetto…

    preferisco leggere un post da te che leggere una rivista dai VIP😉

    … povero Guido, alla fine lui ha capito qualcosa??? O sta li come la casalinga di Verona con la teasta che fuma😀

    approposito di Adamo ed Eva ecco anche loro una invenzione per dare più potenza al uomo… la donna ancora oggi e non alla stesso altezza sempre a causa di qualche filosofo uomo del passato..

    se questi potevano sapere questo che noi sappiamo oggi… chi sa come sarebbe stato scritto la bibbia…

    …buona giornata da Pif

    Mi piace

  3. MARGHIAN ha detto:

    Ciao Bruce, ciao Rebecca. Ho sempre sentito dire, anche a scuola- non da fonti certe, non s’era ancora capito allora da quanto tempo sulla Terra c’e la vita..- che la vita e’ cominciata tre miliardi e qualcosa anni fa. C’e comunque da aspettarsi ogni tanto delle “aggiustate” che correggono- credo nel verso della retrodatazione- questo lasso di tempo.

    ” a quell’epoca non c’era vita, e Adamo ed Eva non potevano stare ad oziare tranquilli nei giardini dell’Eden sotto qualche albero di mele”. Non c’e problema Adamo ed Eva furono creati seimila anni fa (parola di TDG :lol:) Ciao.

    Marghian

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      “Adamo ed Eva furono creati seimila anni fa (parola di TDG)”

      L’universo fu creato 6000 anni fa.
      In principio vengono creati i cieli fisici e la terra (Genesi 1:1). Sbagliano anche in questo.
      La terra, informe, vuota e avvolta dalle tenebre (Genesi 1:2) fu creata il primo giorno.
      Il secondo giorno fu separata l’acqua dalle terrre (Genesi 1:6-8).
      Il terzo giorno cominciò a spuntare la vegetazione (Genesi 1:9-13)
      Il quarto giorno, il sole e la luna diventano visibile dalla superficie della terra (Genesi 1:14-19)
      Il quinto giorno Dio porta alla esistenza numerose creature marine e volatili in grado di riprodursi all’interno della loro specie (Genesi 1:20-23)
      Il sesto giorno vengono creati gli animali terrestri grandi e piccoli. Dio termina il suo capolavoro della sua creazione fisica il sesto giorno con la prima coppia umana (Genesi 1:24-31)

      Ovviamente i TDG consapevoli di questa grossolana e inaccettaible ricostruzione biblica dell’universo, affermano che Dio non ha mai precisato che un giorno duri 24 ore.
      Insomma si aggiustano le cose a loro uso, come d’altra parte è nello spirito dei TDG che non è altro una “loro” personale interpretazione della Bibbia.
      Ciao

      Mi piace

      • MARGHIAN ha detto:

        “…..Insomma si aggiustano le cose a loro uso, come d’altra parte è nello spirito dei TDG che non è altro una “loro” personale interpretazione della Bibbia”. Naturalmente, hai ragione. Ciao.

        Marghian

        Mi piace

  4. Rebecca Antolini ha detto:

    Ciao Silvano mi auguro che tu stai bene… intanto ti alascio qui un mio saluto buon weekend un bacio😉

    Mi piace

  5. zebachetti ha detto:

    Sono venuto a leggerti e ho appreso cose come al solito interessanti ciao Silvano Buona Domenica

    Mi piace

  6. daniele ha detto:

    ora che abbiamo mandato su marte dei robot abbiamo un dato certo di quanti anni abbia marte la terra e la luna? cioe’ sono state prese delle rocce e messe al confronto danno gli stessi risultati?

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Tutti i pianeti del sistema solare hanno avuto origine dalla stessa nebulosa, compreso Marte.
      La datazione radiometrica di meteoriti ha dato agli scienziati una età precisa per il sistema solare: 4,57 miliardi anni, più o meno qualche centinaio di migliaia anni.

      Mi piace

  7. antonio signorino ha detto:

    sono troppo ignorante per scrivere un commento…so’ di certo…che oltre trenta anni addietro,avevo
    una sorella che abitava a Biancavilla (catania)e mi raccontava che un signore del posto,si incontrava di tanto in tanto,,sulle falde dell’etna…e si incontrava con persone strane su una navicella di dimensioni enormi..e le dicevano che la loro civiltà,era più di venti milioni di anni più avanti della nostra…….Io credo agli alieni ,e tutto quello che esiste di antico…e non fatta dalla nostra civiltà…..

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...