Movimento vegan per l’estinzione del denaro

Un frequentatore occasionale del mio blog asseriva che tutte le banche sono “assassini”, (tranne la sua).
Ora scopro che c’è di peggio. Esiste un progetto vegan chiamato  “progetto atlantide” per l’estinzione del denaro.

Per favore non ridete, è una cosa seria e leggete cosa dice.
“Viviamo in una era di contraddizioni dove surplus e crisi economica coesistono, questo perchè i banchieri controllano la nostra economia attraverso la creazione del denaro che ha il solo fine di ridurre in schiavitù una nazione (attraverso il debito pubblico) e di ridurre il potere d’acquisto della carta moneta che teniamo in tasca.”

Ok, vado avanti e leggo:
“Il progetto inizierà nel creare dei nodi in tutta Italia dove avere delle persone di riferimento, chi entra a far parte del gruppo giurerà fedeltà alla solidarietà.”
Vacca boia: – giurare fedeltà alla solidarietà – Parole grosse. Vuoi vedere che questi stanno fondando una specie di setta simil-religiosa. Vuoi vedere che si marchieranno sulla pelle come le mucche.

Vado ancora avanti a leggere.
“Donerai tutto ciò che ti avanza senza chiedere nulla in cambio.”
A-rivacca boia. Quasi quasi partecipo. Magari a qualcuno avanzi una villa in montagna, una mercedes, qualche milione di euro.

“Se ti avanza della frutta, dei mobili, dei vestiti, libri, film, pranzi e cene vegane … potrai donarli a chi partecipa nel gruppo e abita dalle tue parti. In mancanza di qualunque bene è ancora più apprezzata la donazione di mano d’opera!”
E ti pareva. Seeee! Questi non sono mica fessi, soldi e beni di lusso non avanzano mai, non sono surplus, quelli se li tengono stretti.

Ma state bene attenti a calpestare aiuole e formiche.
“Il gruppo è aperto a tutti ma vi sono regole rigide da osservare specie in ambito ambientalistico, chiunque si farà carico di danni o violenze verso la natura sarà espulso dalla comunità, in tal caso perderà ogni diritto verso il surplus che egli stesso ha donato alla comunità
E ti pareva.

Ma alla fine della storia mi domando: se viene abolito il denaro come si crea il surplus? Con il baratto? E se non ho beni da scambiare? E quante tonnellate di surpus di mele dovrò produrre per acquistare un’auto? e poi tutto questo surplus di mele dove dovranno essere tenute? Verranno date come stipendio agli operai? Oppure nelle banche frigorifere delle mele, ovviamente.

Un esempio interessante per capire come ogni forma di estremismo, anche se apparentemente innocuo, ha in sé un germe di pericolosità sociale.


Advertisements

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Bufale, Società e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Movimento vegan per l’estinzione del denaro

  1. semprevento ha detto:

    Ma dove l’hai letta questa favoletta?
    http://www.vallevegan.org/dblog/articolo.asp?articolo=755
    Sono andata a vedere il sito…oimmei!!!
    Ci credono anche!!
    fare beneficienza è un conto, ma qui credono di creare un partito!!
    si parla di oscuramento del blog da parte di un potente…e capirai!!!
    E’ pur vero che il lupo (grigio) perde il pelo ma non il vizio.
    Oltre che al cibo …rigorosamente vegano…dovrei pure ospitare in casa uno sconosciuto senza sapere chi sia…ma dico, siamo impazziti?
    partendo sempre dalla buona fede …come se di fede ce ne fosse abbastanza!
    Mah, tesoro…non voglio fare un dibattito…ma mi domando che cosa si va cercando…cioè, vadano cercando.
    Ho letto i commenti… 😦
    Mi sento devastata…te di sicuro moriresti di fame…e Bleff finirebbe con lo sbranare il lupo.
    Tesoro d’un bell’omo….spero che questa fantasia ti passi..
    .dì la verità…t’è già passata!
    Ti conviene darti alle stelle…il cielo lì è sempre più sicuro da sopra che da sotto!!!
    un bacione e buon inizio settimana…e stai tranquillo…ho tutto sotto controllo!!!
    vento

    Mi piace

    • silvanodonofrio ha detto:

      L’hai trovato anche te.
      E ci credono veramente. Ci meravigliamo quando in televisione sentiamo parlare di sette religiose in america, sataniche, spiritiche. E poi questa gente, se ci pensi, ce l’abbiamo vicino casa, magari nello stesso palazzo. Come se non esistessere già centri di raccolta per i bisognosi, se volessero fare veramente del bene al prossimo lasciassero queste idee vecchie e ribollite del surplus, lasciassero da parte queste stronzate dell’abolizione del denaro che sono argomenti più grandi di loro, e si dedicassero al volontariato, a pulire i canili, a pulire i parchi, ad aiutare i disabili.
      Però una cosa buona ce l’hanno. Devo informarmi se è possibile donare agli altri il surplus di sesso.

      Mi piace

  2. semprevento ha detto:

    🙂 mi fai morì!!!!
    un c’avevo pensato a quel surplusss!!!
    ma esiste davvero??? uhmmm già…si…
    però questo pensiero è un pò piccante , mica ti si addice!!!
    M’hai fatto ride ad alta voce….Sara si preoccupa quando riso così!!!
    Pensa sia esaurita…un pò c’ha ragione!!
    …………quante idee però che hai….perchè non mettiamo su una onlus…di quelle vere però… mica quelle false come tante….che si intascano il 90% delle entrate e il 10 lo lasciano da dividere in mille….
    Ci sarebbero tante piccole cose da fare…iniziando dai canili….
    si inizia sempre da qualcosa…uno fa una cosa e l’altro ne fa un’altra, socialmente utile.
    E poi stasera sono incaerita….
    ho visto il tg e ho pure pianto…quelle due maestre dell’asilo Cip e Ciop…guarda..se fossi nei panni di un genitore….le ammazzerei.
    ma non lo dico tanto per…lo dico con grande convinzione.
    Il pensiero che un bambino possa ever sofferto così tanto e cosi ingiustificatamente…
    la minima cosa sarebbe da toglierle dal mondo.
    Quei bambini saranno segnati per tutta la vita …ti rendi conto?
    quelle due belve hanno segnato il loro destino….ma come possono” due st…e” decidere della vita di 18 bambini… e pensare che si spenderanno dei soldi dei contribuenti per avviare un processo…..A marcire in galera senza revoche dovrebbero già stare.
    Hanno i filmati che le inchidano…processarle per cosa?
    guarda..non ho parole…c’ho lo stomaco rovesciato!!! Son stata esaustiva?
    e ora torniamo ai vega….
    smetti di girà per certi siti…ti fa male tutto quel verde…te devi solo guardà il mare , il cocco bello e le donnine spuppate!!!
    il resto è vietato!!!
    Spero la settimana sia iniziata bene…
    ciao bell’omo…
    vento

    Mi piace

  3. semprevento ha detto:

    …m’è sfuggita na csa…ma se io un ho nulla che gli dò al dottore come parcella? una porcella? ah no, è carne…allora du cesti d’insalata pensi possano andar bene? anzi no, ultimamente c’ho parecchia rucola…. sai com’è dice sia fumogena allucinogena se la secchi e la fumi!!!! 🙂
    Mi pare di non avere altro in surplus….
    forse qualche tela dimenticata da una parte per mancanza di tinta….
    ma per il resto…non vedo nulla….
    ariciao bell’omo….sei troppo ganzo te!

    Mi piace

  4. silvanodonofrio ha detto:

    Noi di surplus abbiamo tanta monnezza, il sacco per la carta, quello per il vetro, quello per l’umido, il sacco nero per tutto il resto. Poi c’è il mio cane ne fa tanta di quella roba in surplus. Sembra una fabbrica di surplus, più lo porti fuori e più surplus esce fuori.
    Vabbe, basta così.
    Non ho visto il tg, ma ho letto su internet, a quelle donne ci vorebbero un bel pò di surplus di carceri.
    Ah! dimenticavo, se hai qualche tela vecchia non la buttare, mi può tornare utile come tuo surplus quando diventerai famosa.
    Buona notte bella.

    Mi piace

  5. semprevento ha detto:

    🙂 se aspetti me per fa du surplus muori di fame in surplus….
    Buongiornooo!!!
    Vado…
    ciao bell’omoooo!!
    salutami il frate!(llo)
    vento

    Mi piace

  6. silvanodonofrio ha detto:

    Sono andato a consultare questo sito http://tempidalupi.splinder.com/
    da loro consigliato e ho scoperto che è stato sottoposto a sequestro preventivo dal compartimento di polizia postale e della comunicazioni di Firenze per la toscana su disposizione del tribunale di Cagliari Sezione dei Giudici per le Indagini Preliminari e dell’udienza preliminare con provvedimento n.2734/08 RNR, n.3145/09 GIP.
    Dovrebbero chiuderli tutti, e finirà questa ridicola farsa dei novelli salvatori del mondo a modo loro.

    Mi piace

  7. Alessandro ha detto:

    è solo una nuova utopia, ma del resto se decidono di vivere in comunione con i membri della propria comunità senza arrecare danno agli altri non c’è nulla di male in questo.

    Mi piace

  8. silvanodonofrio ha detto:

    “senza arrecare danno agli altri non c’è nulla di male in questo.”
    Esatto, e soprattutto senza rompere . . . l ‘anima agli altri, aggiungerei.

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...