Saturno: c’è un anello invisibile.

anello saturno

C’è una struttura, la più grossa del sistema solare che si estende tra 6 e 16 milioni di km da Saturno. E’ un enorme anello fatto di polvere.

Questa polvere si vede solo negli infrarossi quando è riscaldato dal Sole. L’anello è stato scoperto del telescopio spaziale Spitzer e poi analizzato da Wise (due telescopi a infrarossi della Nasa).
La polvere sembrerebbe lasciata da impatti molto violenti con Phoebe, la luna più esterna di Saturno.

Phoebe è il più esterno dei grandi satelliti di Saturno (poco meno di 13 milioni di km dal pianeta) ed è stato il primo ad essere scoperto fotograficamente nel marzo 1899. La sua caratteristica principale è quella di avere un percorso orbitale con direzione opposta (moto retrogrado) rispetto a quello delle altre maggiori lune saturniane. La sua alta densità fa pensare ad un protopianeta abortito proveniente dalla fascia di Kuiper, il mondo dei corpi ghiacciati che orbitano oltre Nettuno.

Phoebe ha una forma grosso modo sferica, un diametro di 220 km ed una superficie pesantemente craterizzata, con crateri larghi fino a 80 km, uno dei quali con pareti alte sino a 16 km.
Ciò lascia pensare che abbia subito violenti impatti che hanno disperso la polvere che poi si è distribuita attorno a Saturno.


 

Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Astronomia, Ultime dallo spazio e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Saturno: c’è un anello invisibile.

  1. MARGHIAN ha detto:

    Bellissimo. Ciao.

    Mi piace

  2. thelicius ha detto:

    Sempre affascinanti i tuoi articoli. Li leggo con l’acquolina alla bocca. Continua così! Grazie.

    Mi piace

  3. Renzo Dal Grande ha detto:

    continua Bruce , con i tuoi articoli mi togli dalle angosce quotidiane, grazie

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...