Astronomia

L’astronomia è la scienza che si occupa dell’osservazione e della spiegazione degli eventi celesti.

SOMMARIO

Le stelle primordiali (1) new3
Le stelle primordiali (2)
Le stelle primordiali (3)
Perché le stelle le vediamo bianche?
Il colore delle stelle
Il colore delle stelle: Il diagramma H-R simbolo-ok-immagine-animata-0017
L’evoluzione delle stelle: 1) La catena p-p simbolo-ok-immagine-animata-0017
L’evoluzione delle stelle: 2) Il declino delle stelle
La madre e i fratelli del sole 1) new3
La madre e i fratelli del sole 2)
La madre e i fratelli del sole 3)
La madre e i fratelli del sole 4)
84 milioni di stelle in un solo scatto
I super ammassi spiegati al mio cane
Ragnatele nello spazio
Impulso di una stella morta
Impulso di una stella morta: Pulsar
Intorno ad una Pulsar
Quasar
Le esplosioni più potenti dell’universo

 
lavori_in_corso Sto lavorando per una selezione degli articoli di maggiore interesse.
Tutti gli articoli li puoi trovare sulla colonna laterale a destra.

astrofoto1.jpegLe stelle primordiali (1)
Nei primi 200 milioni di anni di evoluzione cosmica, stelle e galassie non esistevano.
L’unica sorgente di energia era la radiazione di fondo cosmico, il calore residuo del Big Bang

 

 
stelleprimordiali.jpg Stelle primordiali (2)
L’evoluzione delle stelle e delle galassie dipende fortemente dalle loro proprietà fisiche e in particolare dalla loro “metallicità” e dalla loro “funzione di massa iniziale”.

 
Milky_Way Le stelle primordiali (3)
Le stelle d’oggi sono dell’ordine di grandezza del nostro Sole. Secondo le attuali conoscenze, solo il 10-15% delle stelle ha una massa maggiore di una massa solare.

 
stelleprimordiali2 Perchè le stelle le vediamo bianche?
Effettivamente le stelle sembrano essere tutte bianche a prima vista. Ma non è proprio così. Basta, infatti, un canocchiale per notare che non tutte le stelle sono proprio bianche, bianche. Alcune sono un po’ gialline, altre di un arancio pallido.

 
18) ig383-exoplanet-14-02 Il colore delle stelle
A seconda della temperatura, cioè del colore, le stelle vengono classificate in 7 classi diverse ciascuna delle quali, a sua volta è divisa in 10 sottoclassi.

 
Asymmetric ashes (artist's impression) Il colore delle stelle – Il diagramma H-R
Le principali tappe nella vita delle stelle sono state ricostruite dagli astronomi Hertsprung e Russel ponendo in ascissa la loro temperatura (da cui dipende il loro colore e la loro classe spettrale) e in ordinata la luminosità (magnitudine assoluta).

 
tempesta-solare L’evoluzione delle stelle: 1) La catena p-p
La fonte dell’energia prodotta dal Sole (e dalle altre stelle) è stata un mistero fino a che non si è meglio compreso il nucleo atomico (1938).

 
stella_buconero L’evoluzione delle stelle: 2) Il declino delle stelle.
Maggiore è la massa della stella tanto più breve è il suo tempo di vita. Nonostante sia maggiore la quantità di combustibile, questo viene bruciato più velocemente.

 
Il Sole La madre e i fratelli del Sole (1)
Gli astronomi hanno ritenuto a lungo che il Sole fosse una stella non particolarmente interessante, con una vita banale. Si sbagliavano.
Di recente si è scoperto che ha avuto una madre, degli zii, e anche svariati fratelli. Potrebbe persino aver rubato un pianeta ad uno dei fratelli.

 
Il Sole La madre e i fratelli del Sole (2)
Sebbene siano nati relativamente vicini tra loro, i fratelli del Sole si sono allontanati da tempo.

 
Il Sole La madre e i fratelli del Sole (3)
Non molto tempo dopo che il Sole e i suoi fratelli si accendessero, i granelli di polvere intorno a molte di queste stelle cominciarono ad aggregarsi formando pianeti.

 
Il Sole La madre e i fratelli del Sole (4)
Dalle sue attuali dimensioni medie e dal colore giallastro, si espanderà in una gigante rossa, e inghiottirà i due, tre o forse quattro pianeti, quelli più vicini. La Terra si troverà probabilmente accanto se non all’interno della superficie del Sole.

 
eso1242a 84 milioni di stelle in un solo scatto
Questa gigantesca collezione di dati contiene un numero di stelle più di dieci volte maggiore rispetto agli studi precedenti e rappresenta un significativo passo avanti per la comprensione della galassia in cui abitiamo.

 
superammassi I super ammassi spiegati al mio cane
Ieri sera 15/6/2011 abbiamo visto lo spettacolo meraviglioso dell’eclissi della luna in un cielo stellato.
Già! La Luna e dietro le stelle, ma cosa c’è oltre le stelle? – domando al mio cane che mi dava compagnia. – Ad occhio nudo si direbbe null’altro.

 
stelleprimordiali Ragnatele nelle spazio
Prima del 1989 si pensava comunemente che i super-ammassi fossero le più grandi strutture esistenti nell’Universo, e che fossero distribuiti più o meno uniformemente in tutte le direzioni.

 
Chandra hercules Impulso di una stella morta
La vita delle stelle, come quella di tutto l’Universo, non è eterna. Prima o poi arriva un momento della loro lunga esistenza nella quale, ormai vecchia e indebolita, la stella perde l’energia che la tiene in vita e si avvia verso una lunga e mostruosa fine. Ma la fine non è uguale per tutte le stelle.

 
pulsar_coda Impulso di una stella morta: Pulsar
Raggi X di una stella morta chiamata “pulsar” e provenienti da un particolare sito.
Le pulsar sono uno dei diversi tipi di residui stellari che vengono lasciati quando le stelle esplodono in supernove, ma non è tipico delle pulsar l’emissione di raggi gamma.

 
pulsar Intorno a una pulsar
Una caratteristica della pulsar è la grande stabilità e la brevità degli impulsi elettromagnetici emessi. Ruotano assai velocemente attorno al proprio asse, compiendo fino a mille giri ogni secondo.

 
QuasarStarburst Quasar
E guardando nel profondo dell’universo si scorge qualcosa che somiglia ad una stella, ma stella non è.

 
The_Double_Firing_Burst Le esplosioni più potenti dell’universo
Ma la fine non è uguale per tutte le stelle.
Alcune emettono un “gran grido di dolore”: i gamma ray burst. Lampi gamma.
Annunci