Energia vibratoria dei cibi.

Ieri sera ho fatto tardi, mi sono rivisto il marchese del Grillo con il grande Alberto Sordi, proverbiale per le sue battute.

Molto bene.
Cosa ci stavamo dicendo nell’ultimo post? Ora ricordo. Che chi mangia frutta e verdura crude guarisce da ogni malattia, compreso il cancro.

Beh!, allora restiamo ancora un po’ nell’argomento idiozie e continuiamo a parlare di cibo.

Tutto è vibrazione: lo sostengono antichissime tradizioni culturali come la Medicina Tradizionale Cinese e Ayurveda, oltre a più recenti forme di cura naturale come naturopatia, omeopatia, Fiori di Bach, cromoterapia, bioenergetica e medicina quantistica. Tutte affermano che il nostro livello vibrazionale è influenzato dalle vibrazioni cosmiche, solari, terrestri, lunari, umane, da quelle prodotte dalle emozioni e dalla parte spirituale di ognuno, dai farmaci, ma soprattutto da quelle del cibo.

Vibrazione nei cibi significa onde elettromagnetiche vicine all’infrarosso che si trasmettono da una molecola all’altra, significa potenza enzimatica e reattiva, significa alla fine vitalità ed assimilabilità.
I cibi possono essere catalogati in base alla loro vitalità, che più è maggiore più è apportatrice di salute psico-fisica.

I cibi più sani, nutrienti e digeribili, sono quelli dotati di onde di colore rosso (da 6200 a 7600 Angstrom), mentre i cibi di appoggio e di compromesso, vanno dalle onde di colore violetto a quelle blu, verdi, gialle ed arancio, ovvero dai 3000 ai 6200 Å). I cibi inferiori sono quelli dotati di onde di colore ultravioletto (appena sotto i 3000 Å), mentre i cibi morti sono quelli caratterizzati da onde dai 600 ai 3000 Å.

Volete sapere quale è la conclusione?
I soli cibi promossi a pieni voti, in quanto caratterizzati da onde Angstrom superiori ai 6500, sono la frutta e la verdura allo stato naturale.
Ed è altrettanto ovvio che in un pezzo di carne morta, soggetta cioè a un processo immediato di putrefazione, sia impossibile trovare dei valori, sia in senso etico e morale che in senso nutritivo.

E ti pareva. Sempre loro: i vegani.
E così tanto per capirci qualcosa di più ho cercato di informarmi su quali basi scientifiche sono state fatte queste affermazioni, con quali metodi sperimentali, in base a quale teoria è stata fatta la classifica dei “cibi sani” e “cibi cattivi”. Nemmeno una prova. Nessun nome, anche di persona famosa, che da vegana sia immune alle malattie.

Nulla. Come previsto, solo chiacchiere, chiacchiere ed ancora chiacchiere.
Leggerete che è stato usato un contatore Geiger, una camera ionizzante di Wilson, ecc. ecc., e poi solo tabelle su tabelle, elenchi di cibi buoni e cattivi, di lunghezze d’onda associate a cibi, malattie.
Ora sappiamo che l’uomo emette calore e il calore è radiazione, ma come è stata ricavata la frequenza emessa e rilevata da contatore Geiger ad una melanzana non mi è stato dato di sapere.

Alla base di tutto ciò non c’è alcuna dimostrazione scientifica.
Non c’è alcuna dimostrazione scientifica e sperimentale che l’uomo debba assorbire solo cibi con frequenze delle stessa lunghezza d’onda del calore umano. Nè mai ho letto della necessità di  cibarsi in base alle sostanze nutritive, ma solo in base a determinate lunghezze d’onda che ovviamente porta a forti squilibri nutrizionali e alla mancanza di assorbimento di altre sostanze fondamentali per la salute ed il perfetto accrescimento del nostro corpo.

Di fronte alla dilagante ondata di irrazionalità sul Web, sappiate che, quando vi imbattete in uno degli argomenti che riguardano soprattutto la salute è necessario “drizzare le orecchie” e controllare bene la qualità delle informazioni che vengono fornite, perchè questi sono argomenti preferiti e ricorrenti di disinformazione, e ci sono ottime probabilità che quella che state leggendo sia solo spazzatura. Dunque, occhi aperti e non abboccate.

Il mio cane che mangia solo carne è in perfetta salute. Ed ha protestato a nome di tutti i cani quando gli ho detto che un idiota nutriva il suo cane con dieta vegana.

Visto che ho citato Alberto Sordi vorrei chiudere con una sua celebre frase:
“Te c’hanno mai mandato a quel paese, sapessi già la gente che ce stà, il primo cittadino è amico mio, tu digli che te ciò mandato io.”
E il mio cane


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Bufale, Salute e Benessere e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Energia vibratoria dei cibi.

  1. semprevento ha detto:

    …chissà Ilona Staller che pensa al riguardo! 🙂
    chiaramente è una battuta , ma visto il titolo ci può stare.
    Ora, in base a ciò che mi ogni tanto mi dice mia mamma, e cioè
    che da piccola ha patiito la fame perchè non c’era carne, poco pane e poca verdura
    ( nella sua zona, abitava vicino alle cave) devo dedurre , al di là di tante parole vegane,
    che l’alimentazione deve essere completa, perchè lei, a tutt’oggi, ha risentito di quella mancanza,
    a detta anche dei medici…tra ortopedici e chirurghi…
    Lei si ricorda di aver mangiato pure erba…quella di campo…un pò come le pecore e le mucche…
    Oggi se le dicessi tutte queste cose e le spiegassi con parole mie…quindi semplici semplici…omettendo le onde vibratorie.. che già le sembrerebbe una parolaccia, ma esaltando i colori e le forme, il sapore nonchè il gusto e tutti i benefici del nutrirsi solo di verdura…son sicura che mi urlerebbe dietro e mi caccerebbe di casa!
    I miei nonni materni, gli zii, mio padre sono morti a causa di tumori…i miei nonni poi di carne ne hanno davvero mangiata poca nella loro vita….e quella che hanno mangiato proveniva dai contadini di paese…quindi sicura…senza ombra di dubbio.

    Secondo me c’è gente che cazzeggia parecchio …
    ma, e qui te la sparo bellina bellina…io avrei un rimedio a tanto vaneggiamento.
    perchè non catturiamo l’amico vegano, lo leghiamo al letto con una catena lunga quanto basta per arrivare al bagno…e lo teniamoa pane e cipolla?
    Anzi no, senza pane…solo cipolla…gli concedo la variante…rossa o bianca? sceglie di sicuro quella rossa, vero? emana più energia…
    a parte gli scherzi…vorrei tenere sotto controllo alimentare almeno due o tre cavie…
    e vedere se poi non diventano fobiche…paranoiche e in preda a crisi di panico alla vista di un peperone.
    ma la famosa piramide alimentare è una bufala?
    Ieri ero in un blog dove son state pubblicate alcune foto….le conoscerai anche tu…
    sono i bambini dell’Africa….i vegani penseranno. ma che noiaaaa , sempre loro!!!
    Ci sono anche quelli indiani, quelli cinesi….brasiliani…ecc ecc….
    ..ebbene….attaccati al seno delle loro madri….a suggere latte o cosa? che esce da quei seni?
    perchè son così rachitici, vecchi, ridotti al nulla se si nutrono solo di latte? non aniale, contaminato ma latte materno…di essere umano..di donna…senza peraltro negare che discendiamo dalle scimmie, quindi animali pure noi…..o no?
    Senza dubbio se alla madre dessi patate, peperoni, insalata e pomodori…( senza cipolla perchè il sapore del latte poi non è buono) le verrebbe una montata esagerata da sfamare l’intero villaggio!!!..Siamo seri!!!
    http://www.ospedalebambinogesu.it/portale2008/Default.aspx?IdItem=1846
    Nell’allattamento non ci son diete particolari da seguire…basta avere certi piccoli accorgimenti…
    ci sono pure le verdure, è chiaro….ma ci sono anche quegli alimenti derivati dagli animali…
    Il latte povero lo sappiamo tutti che cosa genera…
    Detto questo, resto ancora più ancorata alla mia idea…ma non posso dirla…sarebbe disumana…e la mia leggenda di brava “rispettatrice” della libertà altrui ancrebbe a farsi friggere con olio di palma…che fa male al fegato perchè se usato per friggere, sprigiona troppo veleni per il fegato!!!

    Buona giornata Bruce,
    il nostro discorsetto da bar anche per oggi si è concluso splendidamente!
    ( certo che bazzichi certi posti!!!)

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...