Scoperto un buco nero supergigante dove non dovrebbe esserci.

buco_nero

Per i cosmologi la scoperta è sbalorditiva. Quando l’hanno trovato, anche gli scienziati sono rimasti sorpresi.

Si tratta un buco nero di dimensioni eccezionali e dove non dovrebbe essere.
Sappiamo che i buchi neri si formano al centro di una galassia e succhiano tutto il materiale che trovano intorno, stelle comprese diventando sempre più grandi.

Di buchi neri ne sono stati scoperti anche di molto massicci, si parla di «mostri» con una massa di oltre 10 miliardi di volte quella del nostro Sole (il record di 21 miliardi di masse solari è detenuto dal buco nero dell’ammasso galattico della Chioma, a 300 milioni di anni luce da noi). Ma si trovano sempre in zone dell’universo molto «affollate», regioni popolate da migliaia di galassie.

Il 6 aprile scorso un gruppo di astronomi guidato da Jens Thomas dell’Istituto Max Planck di Garching, in Germania, descrive la scoperta di un buco nero supergigante rinvenuto nel centro della galassia ellittica NGC 1600 che fa parte di un piccolo ammasso di solo una ventina di galassie nella costellazione di Eridano a circa 200 anni luce. Un buco nero con una massa di 17 miliardi di volte quella del Sole al centro di una galassia in una regione semivuota.

E’ questa la sorpresa.
Finora la massa dei buchi neri era legata alla grandezza della galassia (o degli ammassi di galassie) che li ospitano. Ma quello di NGC 1600 è talmente grande che da solo supera di gran lunga la massa dell’intera galassia. Si ipotizza che si nato dalla collisione di due o più galassie i cui buchi neri si sono uniti.


 

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Astronomia, I misteri dell'universo, Ultime dallo spazio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

31 risposte a Scoperto un buco nero supergigante dove non dovrebbe esserci.

  1. Rebecca Antolini ha detto:

    Ecco un buco nero che non dovrebbe essere… ci sono tante cose che non dovrebbero essere, ma ci sono e la terra si gira giorno per giorno..

    Magari assorbe questo buco nero la nostra terra… intanto l’universo non perderebbe nulla di importante… e DIO può rifare una nuova umanità.. magari più intelligente …..

    buona giornata..😉

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Qualcuno ha scritto sul mio FB che ci sono buchi neri più importanti, quelli nei conti pubblici.🙂
      Per quanto riguarda Dio, l’unica cosa che non deve fare è non impedire di mangiare …. la mela🙂

      Mi piace

      • Rebecca Antolini ha detto:

        … i buchi pubblici non possiamo più chiudere … questo sono si che neri😀 …

        … Dio dovrebbe iniziare con la la donna nella creazione… poi vedremo😉

        Mi piace

        • MARGHIAN ha detto:

          Ciao Bruce, ciao Rebecca. “Si ipotizza che si nato dalla collisione di due o più galassie i cui buchi neri si sono uniti”. Lo penso anche io.
          “Dio dovrebbe iniziare con la donna, nella creazione…”. Mi sa che ha iniziato con tutti e due, uomo e donna. poi, per esigenza di racconto- maschilista- si e’ scritto che dopo…creo’ la donna, dalla costola eccetera.
          “può rifare una nuova umanità.. magari più intelligente …..”. Ma forse esistono gia’, altre umanità piu’ intelligenti (e magari stanno alla lontana da noi proprio per questo). Ciao.

          Marghian

          Mi piace

  2. gabriarte ha detto:

    ho letto su repubblica tutto può succedere tutto ha inizio e tutto finisce forse in un buco nero in fondo la morte è un buco nero ciao buona domenica

    Liked by 1 persona

  3. bruce ha detto:

    Ciao Marghian, come vedi sono ritornato, dopo aver provveduto a sistemare nostro padre.
    Il buco nero per noi comincia in vecchiaia (l’orizzonte degli eventi) che piano piano ma inesorabilmente ci trascina dentro …..
    Creazione di esseri più intelligenti, come dice Rebecca? Più intelligenti significa più capacita a delinquere. E’ per questo che Stephen Hawking non auspica di incontrare gli alieni.
    Notte.

    Mi piace

  4. MARGHIAN ha detto:

    A proposito di “ritornato”, tuo padre sta bene, sì? O meglio. Un mio fratello invece crede che essere più intelligenti significhi in qualche modo la bontà, il senso umano. Per lui Gandhi era un genio. La vita e’ tutta un orizzonte degli eventi, non sappiamo cosa ci accadrà da qui ad un minuto.
    Rebecca e’ un genio, perché da casalinga di Verona ha pensato quello che ha pensato un filosofo moderno, e’ attualmente in vita- non ricordo il nome-: “Il nostro universo- non solo questo o quel buco nero- e’ una grande simulazione fatta al computer da una civiltà aliena (commentai su questa cosa, era prima di avere io un blog). La casalinga di Torino invece non si pone di questi problemi, lei e’ per le cose semplici, quelle della famiglia e della vita come dice lei🙂 Ciao.

    Mi piace

  5. mariella54 ha detto:

    caro Silvano finalmente riesco ad entrare in WP,ogni tanto non si sa perché non si riesce a registrarsi ,io rispondo dal telefonino il PC non mi funziona ,volevo. Farvi sapere che sono ancora viva e continuerò a seguirvi per ora ti auguro una buona domenica ora vado a trovare Marghian collegamento permettendo

    Mi piace

  6. MARGHIAN ha detto:

    Ho letto qualcosa su Mohenjo Daro (prima di andare avanti nella lettura credevo fosse in Messico o che cosa..). Su questo c’e’ disaccordo fra ufologi stessi, uno sostiene che no, non c’e’ radiazione nucleare. C’e o non c’e?

    “forse si vive li dove abita Silvano lungo e sano…”. Guarda-te che nemmeno qui in Sardegna si scherza, genetisti di tutto il mondo ci studiano.

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...