Saturno e le sue lune viste da Cassini

Restiamo nello spazio.
E’ come restare ancora un po’ nell’atmosfera magica che sa creare solo il Natale.

Conosciamo tutti la singolarità di Saturno per i suoi anelli. Ma non è di questo pianeta che voglio parlarvi.
Voglio lasciarvi alle incredibili immagini di Saturno e le sue lune, riprese il 23 Dicembre 2013 dalla sonda Cassini della Nasa.
Una curiosità sulla luna Encelado; è ghiacciata ed emette grandi geyser di acqua.

Questo slideshow richiede JavaScript.

(fonte: Nasa/Cassini)

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Astronomia, Ultime dallo spazio e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Saturno e le sue lune viste da Cassini

  1. Elisabetta Lelli ha detto:

    Immagini magiche, assolutamente!

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Mi fa piacere questo tuo interese.

      Mi piace

      • Elisabetta Lelli ha detto:

        Mi ha sempre affascinato il cielo, Sil. Così come mi affascina la fisica quantistica.
        Ma non mi permetto di commentare; sono una ignorante della peggior specie, in certi campi ed anche in queste specifiche materie… e pagherei per saperne qualcosa in più. Ogni cosa che non comprendo, che non conosco, dunque, è per me un fallimento. È sempre stato così, Sil. Ho sete di conoscere e non ho mai superato l’età dei perché (e probabilmente è per questo che mi sento tanto viva…).

        Ti abbraccio, amico caro.
        E.

        Mi piace

        • bruce ha detto:

          Gran belli argomenti l’universo e la fisica quantistica. E in un certo senso sono legati tra loro.
          A breve pubblicherò in due puntate una cosina interessante (già scritta che aspetta solo il momento giusto) proprio su un singolare aspetto della fisica quantistica. All’inizio può sembrare complicato (lo era anche per me) ma poi ci ho trovato qualcosa di misterioso.

          Nulla è incomprensibile. Non parlerei di fallimento, quanto di approccio. Anch’io non sono un astronomo nè tanto meno un astrofisico.
          Ho pazienza. Ho pazienza nel cercare di capire dall’inizio piano piano.
          Ma è altresì vero che passata l’età scolastica spesso siamo disabituati a capire, un po’ con la perdita della capacità nell’applicazione distrata dalle vicessitudini della vita.
          Ti abbraccio, cara.

          Mi piace

          • Elisabetta Lelli ha detto:

            Grazie, amico caro.
            Il tuo è un modo delicato e sincero per augurarmi qualcosa di buono. Lo evinco, lo avverto.
            Ti prometto dunque che tenterò il ri-approccio con certe conoscenze/competenze.

            Un abbraccio a te, tante grattatine e coccole al bel cane❤
            E.

            Mi piace

  2. Rebecca Antolini ha detto:

    un’altro viaggio nello sapzio… e pure siamo ancora qui nel nostro sistema solare.. e chi sa quante meraviglie ci sono ancora di cui noi non abbiamo nemmeno l’idea… caro Silvano abbi un serena l’ultima domenica in questo anno… tvb Pif …tante carezze a Bleff

    Mi piace

  3. bruce ha detto:

    Dici bene cara Rebecca, meraviglie che ci hanno regalato e ci fanno conoscene l’universo grazie alla sete di conoscenza dell’uomo.

    Mi piace

    • Rebecca Antolini ha detto:

      sai… tutto questo non può essere sucesso per caso… qui c’è un ordine matematico… li dietro c’è una mente ecellente … io lo chiamo Creatore.. proprio di lui in questo periodo parlo tanto forse dovrei scrivere un post al riguardo… lo vedo diverso come Dio in generale…

      Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...