… i nostri fiori, oggi

2013-02-19 2013-02-191

Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Off topic e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a … i nostri fiori, oggi

  1. gabriarte ha detto:

    bellissime orchidee ma anche le primule sono belle , i fiori rendono la casa accogliente, allegra e primaverile aiutano a rilassarsi. Complimenti!! buona serata

    Mi piace

  2. ross ha detto:

    Sì, sono belli.Io adoro , tra gli altri, le rose, però a volte mi domando: “ma quando i fiori vengono recisi, soffriranno?”
    Notte

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Mia moglie ama i fiori, ha come si dice il pollice verde, ora si è innamorata delle orchidee. Io le guardo 😆

      Se soffrono? Ho scritto un commento anche su questo nel mio post “carnivori, erbivori, frugivori, onnivori, chi siamo?”. (se hai tempo leggilo)
      Io penso di sì, non nel senso chi gli attribuiamo noi umani, ma a modo loro. D’altra parte l’attaccamento alla vita è tipico della natura e il dolore è un segnale.

      La pensano diversamente gli erbivori (ops, volevo dire vegetariani) che dicono che si possono estirpare, tagliare, e cuocere tranquillamente perché non soffrono. E poi si definiscono persone sensibili. Bah!
      Bruce

      Mi piace

      • ross ha detto:

        lo leggerei volentieri ma devo prima smaltire l’arretrato.. 😀 Io mi domando spesso perchè siamo stati creati, o generati,o copiati, con il tubo digerente, ogni essere vivente sopravvive perchè mangia qualche altro essere vivente, ma perchè? Non si poteva avere un corpo fatto diversamente? ci saremmo risparmiati un sacco di guai e fatica, insomma dei robot col cervello, forse l’umanità del futuro.
        Un abbraccio,Ross 😀

        Mi piace

        • bruce ha detto:

          Per mangiare, dormire e …. (beh! hai capito)
          Da ragazzo ( non molti anni fa 😆 ) lessi un Urania che descriveva proprio il nostro mondo occupato da macchine con cervello prelevato agli umani. Non ricordo come veniva alimentato, ma mi rimase impresso un carro armato con tanto di testa pensante al posto di un computer che a quei tempi non si sapeva nemmeno cosa fosse.
          Ciao

          Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...