Phobos da Marte

Quella che vedete qui sotto (se riuscite a notare il particolare) è una foto scattata lo scorso 21 settembre da Curiosity dalla superficie del pianeta rosso. E’ una delle lune di Marte: Phobos.

Le parole più adatte le ho lette sul sito “il disinformatico” che riporto integralmente.

“Quando vedo foto come questa non riesco a trattenere la mia meraviglia di fronte al lavoro e al talento che c’è dietro quest’immagine un po’ sgranata ma magica. La stessa specie umana che passa gran parte del proprio tempo a massacrarsi con morboso entusiasmo è capace di mandare su Marte un robot e calcolare esattamente a che ora e in che direzione fargli puntare la fotocamera per catturare la fioca immagine di un asteroide butterato che solca il cielo di un altro mondo. “ (Commenti N° 15).
Affascinante.

Quando poi, quasi contemporaneamente, leggo che un damerino nel suo blog informa, con tanto di post, il mondo intero delle sue ammiratrici che “è ingrassato (poverino) di qualche chilo e gli vanno stretti i fusò” (Commenti N° 50), beh! non riesco a trattenere la mia meraviglia di quanto è “variegato” il mondo di internet.
Sconvolgente.

Non so di che ti crucci – mi sembra che mi dica il mio cane – internet è anche questo.
Hai ragione, ma è la differenza del numero dei commenti che mi sconvolge.


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Ultime dallo spazio. Contrassegna il permalink.

25 risposte a Phobos da Marte

  1. strangethelost ha detto:

    Della foto non ci ho capito niente!
    Però mi piacerebbe sapere che quest’ “UOMO” che porta i fuseau! 😉
    Se lo sai dimmelo o stanotte non riuscirò a dormire ,sono curiosa come una scimmia 😆
    Di primo acchitto ho pensato a Roberto Bolle il ballerino !
    Ciao, buon fine settimana ! 🙂
    liù

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Ma come non ci hai capito niente? 😦 Guarda che lo dico a Bleff! 😆
      Si dovrebbe vedere una specie di palla o mezza palla o una specie di Luna. Quella palla è un grosso sasso che gira attorno a Marte chiamato Phobos (ci sono delle strane storie su questo “coso”. Un giorno le scriverò.)

      Uno che porta i fusò (o fuseau, alla francese) è un diversamente uomo. Ma piace, piace perchè parla alle sue fans di tacchi a spillo, cappellini, mantelline …. Tanto carino, carinissimo. 😆
      Però non te lo dico e sei molto lontana … acqua. E poi non è bello. :mrgreen:
      Buona domenica cara.

      Mi piace

      • strangethelost ha detto:

        Ah ho capito ! quella specie di luna molto sbiadita si chiama Phobos( il latino va sempre forte 😆 ).
        Quella specie di quasi uomo forse stavolta ho capito ,ma sono indecisa su Signorini e quello che vinse uno di grandi fratelli un certo Jonathan ,brutto come la fame!
        ho indovinato?
        Ciao,buona domenica 🙄
        liù

        Mi piace

        • bruce ha detto:

          Anche tu … di mattina presto eh! Non mi dire per via della emicrania.
          Io ero già da più di una mezz’ora beatamente fuori con Bleff, che ha incontrato la sua amichetta (pitbull) nel parco per cani in quasi-calore. Una battaglia. Lui che ovviamente …. e lei niente. Lui che soffriva e lei niente. E’ ancora qui sotto la mia scrivania che sospira. E già! sospira proprio.
          Queste donne, pena e dolore degli uomini. 😆
          Buona giornata liù

          Mi piace

  2. strangethelost ha detto:

    Mi è partito il commento,volevo scrivere ” CHI é ” quest’uomo ?!

    Mi piace

  3. ross ha detto:

    In questo caso credo che gli internauti fossero più interessati al contenuto dei fusò del damerino che del contenuto di phobos. Dice un detto che il mondo è bello perchè è vario, peccato però che le “variazioni” siano troppe..
    Buona Domenica
    Ross 😀

    Mi piace

  4. MARGHIAN ha detto:

    Ciao Bruce. Lo so, lo so, e poi sono i “rolling”!!!!!!
    Phobos and Deimos, “two..rolling stones in Space” 🙂 Ciao. Bruce.
    Marghian

    Mi piace

  5. MARGHIAN ha detto:

    Devo documentarmi.su cosa e’ / o sono sto/sti “fusò del damerino”.
    Caio Bruce. Tu..ci vedi qualcosa di strano in “phobos”? No, vero? Nemmeno io, eppure ho sentito e letto che “phobos ha delle peculiarita’ che lo fanno ritenere essere di origine artificiale e, leggi leggi, Phobos e’ un catalizzatore di energia per gli abitanti di marte che pero’ vivono su un piano dimensionale per noi non ancora sondabile (chiaro, no? Cosi’ non c’e nulla da spiegare…e da vedere). Ciao.

    Mi piace

  6. MARGHIAN ha detto:

    Ho capito, rileggendo il post e usando google a mo’ di dizionario digitando “fuso'” questi sono dei pantaloni. Non lo sapevo.

    Mi piace

  7. MARGHIAN ha detto:

    “ci sono delle strane storie su questo coso..forse anche quella accennata da me? Ciao.
    Marghian

    Mi piace

  8. mairitombako ha detto:

    bellissimo post..i miei complimenti e un abbraccio da grecia

    Mi piace

  9. bruce ha detto:

    Grazie e un carissimo saluto.
    Bruce

    Mi piace

  10. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Mah, la foto a me sembra una piuma nel vento, o meglio una grafica andato male.. sinceramente io adoro vedere le foto della NASA delle nebulose, ma più mi affascina il nostro pianete la terra, cone la sua unica bellezza naturale.. questo penso io… caro Silvano, abbi una serena domenica una carezza a Bleff ti abbraccio Pif

    Mi piace

  11. zebachetti ha detto:

    Blef ha ragione il mondo è bello perchè è “avariato” poi quello di internet………………Ciao Silvano

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...