Nuova cometa di Natale

Diciamoci la verità, siamo rimasti tutti delusi dalla quasi totale disintegrazione della cometa ISON ad opera del Sole.

Scoperta da astronomi russi l’anno scorso la cometa ISON sarebbe dovuta diventare, secondo le stime iniziali, la cometa del secolo per la sua grande luminosità.
Ciò che e’ rimasto, ahimè ben poca cosa, passerà vicino alla Terra il 26 dicembre, ad una distanza di oltre 64 milioni di chilometri.

cometa lovejoy01Quasi a farsi perdonare la nube di Oort, che può essere considerata la culla di tutte le comete (posta tra 20.000 e 100.000 UA, o 0,3 e 1,5 anni luce dal Sole, cioè circa 2400 volte la distanza tra il Sole e Plutone), ci manda un’altra cometa.

E’ la cometa la Cometa Lovejoy C/2013 R1 scoperta nel mese di settembre 2013 dall’ astronomo  australiano Terry Lovejoy.

Potremo osservarla prima dell’alba, vicino alla costellazione dell’ Orsa Maggiore; il suo passaggio al perielio con il Sole è atteso per il 22 Dicembre e sarà visibile anche nelle successive settimane.

Pur essendo una cometa molto grande ha però un “difetto” almeno dal punto di vista del puro spettacolo per chi la osserva. La sua coda è infatti molto più piccola e meno estesa di quella di ISON e questo potrebbe limitarne l’ impatto visivo.

Ma meglio di niente, mi dice il mio fedele cane.
Snoopy05


Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Astronomia, Ultime dallo spazio e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Nuova cometa di Natale

  1. Elisabetta Lelli ha detto:

    Caro Bleff,
    meglio di niente, certo! E poi… cosa vuoi che siano 64 milioni di chilometri… per te?
    Tante coccole e ricorda di salutarmi il tuo grande amico Silvano!
    Buon sole, Bleff. Fa’ il bravo con “gli altri cani che ti abbaiano”, ok? La tua zia umana ha imparato poche cose veramente importanti, una fra queste è che la gentilezza è la migliore fra tutte le azioni… per lo meno umane. Mi manca tanto un gesto di sincera gentilezza, bel cane con la coda a periscopio… Mi manca davvero tanto.
    Ma sto divagando, Bleff caro, e non so se sia lecito scrivere di bisogno di gentilezza in un post che tratta di comete… Ma so che il tuo amico Sil capirà. É una brava persona. E questo tu lo sai già.

    Ciao.
    E.

    Mi piace

  2. bruce ha detto:

    Carissima, oggi passeggiata più lunga del solito.
    Lungomare e poi al centro dove ci sono i mercatini di S. Lucia che durano fino a domani.
    A Bleff non è che interessano molto, ma oggi c’erano in giro più cani del solito quindi ha avuto un gran da fare ad annusare cagnette piccole e grandi. Devo dire che è un cane che piace, forse lo sa e fa anche il para……😆
    La cometa? stamattina siamo usciti lungomare che era ancora buio. Mentre io ero con il naso per aria a cercare questa cometa (che non ho visto) lui ….. non ha mostrato segni di interessi, meglio correre sulla spaggia e mordicchiare i tronchetti.
    Ciao

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...