Meraviglie dallo spazio

Varie

Varie1

Varie2

Varie3

Varie4

Varie5

Varie6

Varie7ISS024E013421tn

Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Astronomia, Ultime dallo spazio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Meraviglie dallo spazio

  1. gabriarte ha detto:

    deve abitare un grandissimo artista lassù per creare delle opere così fantastiche non credì?Ciao buona serata

    Mi piace

  2. ross ha detto:

    Ma sai che volevo fare anch’io un post con queste meravigliose immagini? mi hai risparmiato un po’ di lavoro 😀 posso ricopiarle? Se le vedessimo dal vivo e da..vicino, avrebbero gli stessi colori?
    ciao ciao

    Mi piace

  3. MARGHIAN ha detto:

    Quando si dice “imamgini che si commentano da sole…..”

    “Mi ha detto che la rilassa”. Ah, tipo mia sorella allora: “e ti piace questo varieta’..”…”ma io amo le cose semplici, le cose che leggi tu, ammetto che sono cose importanti, mi spieghi una cosa e io ti ascolto, ma io sono semplice e…” (de gustibus…).

    Certo che l’ho presa bene, ormai il luogo comune e’ creato :mrgreen: Ho voglia a dire, per esempio, che ieri ho fatto nove ore (sai, i rientri pomeridiani, due alla settimana e a volte anche tre..) spostando faldoni dal depositoe rimettendoli a posto-anche al quarto ripiano- nei depositi e ci vuole la scala a libro- e che ne ho movimentato una settantina… uno viene, chiede di fotografare 50, 100 pagine di ruoli matricolari- per ogni nominativo una pagina di un volumone diverso- e che dovevo anche rispondere al telefono, andare negli uffici del settore amministrativo- “queste domande di consultazione sono da protocollare, poi devo fare 30 fotocopie di… ” e, “nel contempo”, seguire altri tre, quattro utenti- meno male che gli addetti siamo due!- che vogliono almeno da cinque a quindici registri catastali ciascuno, piu’ altre cose-, e “guai” se la guardiola rimane sguarnita (“franco, resta tu in guardiola, mentre io vado a mettere a posto questi dieci registri, e cerco quei tre fogli matricolari. Ma…ormai accetto la “qualifica” di “fannullone istituzionalizzato” (pur se non e’ cosi’, nel mio ed in altri casi…).

    Tornando a tramsissioni come Voyager, ecco…io sono perfettamente conscio che spesso trattano argomenti non scientifici (o scientifici ma in maniera bislacca), pero’ colgo.”cio’ che puo’ esserci di vero”. Piu’ di una volta ascoltanto Piero Angela od il Tg Leonardo ho detto “questo lo ha detto anche Voyager”. Pensa, mi sono fatto una idea della relativita’ e dello “spazio interatomico”, da ragazzino leggendo..Superman 😆

    “Krypton faceva parte di un sistema solare con un sole rosso…” “tale personaggio riesce a rimpicciolirsi comprimendo gli atomi del proprio corpo perche’ gli atomi sono separati da degli spazi vuoti…” “vado indietro nel tempo superando la velocita’ della luce….” e c’era anche “Flash di Terra 2” (“ah, esistono magari universi con altre versioni della terra..”-ero in quarta elementare-).

    Circa il “falso cratere” di Tunguska addirittura io, postando l’immagine, non ricordavo che proprio a Voyager hanno detto- giusto..sbagliato.. ?- che “si sta cercando il luogo esatto dell’impatto, e forse non esiste perche’ l’oggetto e’ esploso in aria, e questo lago potrebbe essere….” ecco, io ho pensato che quella immagine fosse..il lago che hanno fatto vedere in tv, credo un lago vero, ma visto non dall’alto ma dalla riva o da una imbarcazione (ricercatori che vanno li’, sul posto, da decenni). Mettero’ un’altra immagine, per non creare “disinformazione”). Ciao Bruce.

    Marghian

    Mi piace

  4. mariella54 ha detto:

    Che bello il nostro universo!Come mi piacerebbe farci un viaggetto ,ma il mio sogno sarebbe di vedere la terra dal cosmo ,come l’hanno vista i primi astronauti ,questo pianeta azzurro visto da lassù deve essere qualcosa di stupendo chi lo direbbe che ci abitano esseri sempre in lotta fra di loro?

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Ho visto le tue foto. Veramente belle e mi pare che abiti in un bel posto.
      Ciao cara

      Mi piace

      • mariella54 ha detto:

        Lo odiooooo!Voglio tornare al mio paese natio ,aiutatemiiiiii.Venite a liberarmi!Ciao

        Mi piace

        • bruce ha detto:

          Stiamo arrivando io ed il mio cane.
          Qual è il tuo paese d’origine?
          Ciao

          Mi piace

          • mariella54 ha detto:

            Il mio paese sta a pochi km da dove abito adesso ,è un paese dove c’è un pò più di vita ,Qui caro mio se esci nudo non ti vede nessuno ,abbiamo 2 negozi e la posta ,niente banca ,niente comune praticamente sarebbe una frazione di Galbiate che per fortuna sta a 2 passi ,in compenso abbiamo bellissime montagne a 2 passi e bellissimi paesini sul lago ,Bellagio ,Varenna ,Como Lecco,siamo vicini a Saint Moriz e a mezz’ora dalla Svizzera passando per Como ,abbiamo stupende ville antiche con favolosi giardini sul lago di Comoe siamo a 2 passi da Milano ,ecco il mio mondo è questo e tu dove stai?Mi sembra che stai vicino al mare o sbaglio?

            Mi piace

          • bruce ha detto:

            Ciao mariella, un po’ conosco quelle zone avendo lavorato a Curno vicino Bergamo, non conosco invece Galbiate.
            Io abito a San Benedetto del Tronto ultimo paese nelle Marche. Città famosa per il litorale e le palme, tanto è vero che è chiamata la riviera delle palme. Famosa anche per la flotta peschereccia d’altura, la seconda in Italia e la più vasta area di refrigerazione del pesce in Europa. A pochi chilometri il Gran Sasso.
            E poi c’è il mio cane, famosissimo 😆
            Ciao

            Mi piace

        • mariella54 ha detto:

          Ciao Bruce ,ci sono stata a S.Benedetto del Tronto ,mi sono fermata a mangiare il pesce ,buonissimo ,e cosi’ ho passeggiato in riva al mare è vero ci sono tante palme ,Sei fortunato a viverci pensa non devi nemmeno spendere i soldi per andare al mare .A Curno ogni tanto ci vado, hanno aperto un gran centro commerciale Bergamo poi è molto bella specialmente Bergamo alta con le sue vecchie mura che la racchiudono .scommetto che quando parlavano il dialetto bergamasco non ci capivi un tubo,Ciao

          Mi piace

          • bruce ha detto:

            Ciao carissima,
            E’ vero sono fortunato ad abitare in un paese di mare dove le vacanze sono … gratis.
            E’ stata una precisa scelta, anche se dettata da lavoro, perché provengo da un altro paese in riva al mare sul tirreno: Terracina.

            Quando ho lavorato a Curno (ero il direttore di stabilimento di una azienda che produceva il marchio di Luciano Soprani e Jean Paul Gaultier), abitavo proprio a Bergamo centro e ovviamente giravo per la parte alta (e per ristoranti 😆 ).
            Devo dire che ho frequentato poco le persone del luogo, e i dipendenti …. si sforzavano a parlare in italiano (per rispetto, credo).
            Ciao e buona giornata.

            Mi piace

  5. MARGHIAN ha detto:

    Come sarebbe, “la scienza non e’ fotografia”, con queste belle immagini.. se mai non e’ ippica 😆
    Ciao Bruce.

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Ah ah caro marghian, lo sapevo che avrebbe suscitato la tua curiosità.
      Ti spiego il mio pensiero.
      Scrivere di scienza non è come scattare fotografie. Oggigiorno basta avere anche un semplice cellulare appena passabile per fare delle buone fotografie. Se poi possiedi una reflex, beh, basta inquadrare e scattare, fa tutta da sola. Il risultato poi può essere buono o meno, e non rischi niente se le pubblichi. Tanto ti fanno gli elogi lo stesso e i complimenti si sprecano. Basta sfogliare qualche sito e ne hai la prova.

      Scrivere di scienza devi essere preparato o ti devi documentare per benino prima di pubblicarle. Rischi di essere immediatamente contraddetto o addirittura smentito da chi ne sa più di te e rischi una figuraccia.

      Capito mi hai?
      Ciao

      Mi piace

  6. bruce ha detto:

    L’ippica? hanno chiuso tutti gli ippodromi 😆
    Le foto degli astri, per quanto spettacolare, non sono nate per scattare foto tanto per scattare foto.
    Lo scopo è totalmente diverso, per uso scientifico e tu lo sai. Dietro quelle foto ci sono investimenti, studi, tecnologia, lavoro di fior fiore di scienziati chiamati astronomi, fisici, astrofisici, ingegneri.
    Se pensi solo al satellite Hubble. E’ stato necessario lanciarlo nello spazio, posizionarlo in una orbita geostazionaria, indirizzarlo da terra verso una piccolissima porzione di spazio e dopo un lungo lavoro di attesa, di filtraggio vengono mandate le immagine sulla terra per essere elaborate, studiate e date successivamente alla ammirazione di tutti.
    La loro bellezza poi, va oltre. Io credo che chi guarda quelle immagini non si fermi alla sola ammirazione ma vada oltre. Ti proiettano nello spazio assieme a loro e ti fanno partecipi ai misteri dello spazio.
    Scienza non fotografia, per l’appunto.

    Mi piace

  7. zebachetti ha detto:

    Uaoooo veremante fantastiche Ciao amico Sambenettese ( ma so caffè ce lo vogliamo prendere o no?)

    Mi piace

  8. bruce ha detto:

    Con immenso piacere carissimo.
    Prima o poi troveremo il modo per accordarci. Io, come sai, sono pensionato, e fatta eccezione per il cane non ho un ….. , volevo dire sono sempre a tua disposizione 😆
    Buon fine settimana.

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...