Big News From Mars?


Su Marte c’è un robot  che sta rovistando nella sabbia in cerca di tracce di una pur piccola attività biologica.

E qualcosa è stato trovato.
Cosa?

Non si sa.
Ma si è sparsa la notizia che il rover Curiosity chiamato SAM avrebbe scoperto qualcosa di molto importante. E se poi, il ricercatore principale per la missione del rover, John Grotzinger, dice che è roba che finirà sui libri di storia, allora forse in questo momento stiamo pensando tutti la stessa cosa.

In pratica SAM è una sorta di laboratorio di chimica in miniatura. Basta mettere un campione di suolo marziano o roccia o anche aria all’interno SAM, e lui  ci dice di che cosa è fatto il campione.

C’è grande voglia di dire a tutti quello che è stato trovato, ma dall’altro, lo stesso responsabile dice che bisogna aspettare la conferma dei risultati per assicurarsi che i risultati non sono frutto di un colpo di fortuna o un errore di strumento del rover. E’ già accaduto una volta quando SAM analizzato un campione d’aria, sembrava che ci fosse il metano in esso.

Speriamo solo che la NASA non abbia esagerato nel creare aspettative. Aspettative che sembrano non interessare il mio cane.

(fonte: newsletter Keplero e npr)

Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria, Ultime dallo spazio e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Big News From Mars?

  1. Rebecca Antolini Pif ha detto:

    Buongiorno caro Silvano… magari hanno trovato qualcosa che fa capire che sul marte esisteva una volta la vita… oggi per me e uno di questi giorni in cui vorrei scomparire da questo mondo… magari in un mondo simile come il nostro.. ma senza l’essere umano… che ne pensa Bleff? Pif 😉

    Mi piace

  2. liù ha detto:

    Forse hanno trovato tracce di acqua?!
    Si sa che dove c’è acqua c’è vita.
    ciaooooooooooo

    Mi piace

  3. MARGHIAN ha detto:

    “Qui…vita ci cova…” :)no, Bruce, non sono cosi’ illuso. Credo invece che molto probabilmente dalla Nasa dovremo attenderci l’ennesima smentita (come quando “ritratto'” dopo una notizia secondo la quale sembrava “cosa fatta”. Persino Piero Angela, prima della smentita, disse “se c’e acqua liquida allora…”. Non chiedermi quale sonda fece la “non scoperta”, non ricordo. C’era Clinton come presidente (come dato non e’ gran che’, perche’ resto’ in carica otto anni).
    Curioso pero’ quanto disse il TGR Leonardo: “come ci si aspettava, e’ arrivata subito la smentita…il team di scienziati esperti di Marte si e’ recato da Clinton…” se fossi complottista- non lo sono- penserei che “il presidente li ha invitati a ritrattare”. No, non ci credo, ma questa “convocazione”, allora, mi incuriosi’.
    Vedremo questa volta che cosa avverra’.

    “Dove c’e l’acqua c’e vita” scrive Liu’-ciao!!!!- “Elementare, Liu'” ti direbbe Sherlock Holmes” ma nel senso di .vita elementare (pero’ ci deve andare con la sua mitica lente di ingrandimento…..)
    La “lente” c’e, ed il detective anche. Ma. ..per ora l’acqua non e’ stata ancora scoperta su Marte.
    “eh si’..hai scoperto l’acqua calda!”.
    Su Marte la cosa non sarebbe cosi’ banale, non credi?
    L’acqua, pero’, e’ solo un..elemento per la vita, il brodo…dove ci devono essere tanti condimenti..e la giusta “cottura” (non stupiriti per la mia metafora culinaria, gli scienziati chiamano l’oceano primordiale terrestre proprio…”brodo pre-biotico”, praticamente..acqua -ed altre sostanze -..prima della nascita della vita). Ciao.

    Marghian

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      (pero’ ci deve andare con la sua mitica lente di ingrandimento…..)
      Vero, ma forse neanche con quella. Ci hanno già provato, ora ci stanno provando col naso di SAM, pezzi di terra o di roccia marziana vendono triturati e fatti “annusare” al suo naso che attraverso processi chimici ci dice di cosa è fatta.
      Bleff non è comunque interessato, mi dice che non c’è nemmeno un albero per …. 😆
      Ciao

      Mi piace

  4. Rebecca ha detto:

    Buongiorno caro Silvano, ritorno come blogghista in gennaio ecco ti lascio qui il mio link del mio nuovo Blog http://unmondoperduto.wordpress.com sperò che ti sottoscrivi ancora da me, come sempre con amore Pif dai una carezza a Bleff…

    Mi piace

  5. zebachetti ha detto:

    Che cavolo sarà di così importante forse gli sleep della Minetti o la cravatta di Bertinotti, magari lui stesso visto che è sparito dalla scena terrenea Ciao Silvano il mare come sta?

    Mi piace

  6. MARGHIAN ha detto:

    Ciao Bruce. Le lenti-ed altri strumenti- dei robottini fanno quello che possono, credo che solo con lo sbarco dell’uomo si scoprira’ qualcosa di notevole. Si’, anche le sonde automatiche possono trovare qualcosa. Come le molecole organiche – non mi stupisce, si dice che anche le comete forse le contengono- scoperte da poco. I casi sono due. o marte e’ davvero sterile o tiene ben stretti i suoi segreti. Forse nel sottosuolo ci sono ambienti dove la vita c’e (io le chiamo “nicchie di vita residua”), ma ecco che si torna a bomba: “speleologia marziana, carotaggi, studio di pietre “spaccate in loco” eccetera. Ecco, cosi’ forse qualcosa si sapra’ qualcosa.
    Ah, e’ in programma l’invio di un altro robot..ora mi sfugge il nome del “successore” di Curiosity.
    Ma credo che trovera’ le solite “possibili tracce di molecole e di strutture del terreno potenzialmente adatte alla vita.

    A proposito di Blef: Gli ufologi hanno individuato una pietra che per loro e’ un teschio, lo sapevi? :)Blef magari comincera’ a leccarsi la lingua -ossa in vista!- ma subito dopo saggiamente dira’: “e’ una cretinata, non ci credo!”. Ciao.

    Marghian

    Mi piace

  7. MARGHIAN ha detto:

    hai visto? Sostanze organiche, i “mattoni” della vita. Non mi stupisce, e me lo aspettavo. Si parlava di molecole organiche persino nella “polvere interstellare” gia’ anni fa. Sostanze come “amminoacidi” e persino “zuccheri”. La stessa Margherita Hack, a commento di “quella notizia” disse “se i primi mattoni della vita si trovano in luoghi inospitali come la polvere interstellare od il vuoto cosmico, ben piu’ probabile e’ che queste sostanze si trovino sui corpi celesti e la speranza che ci siano delle forme di vita altrove si fa ancora piu’ grande..”. “Molecole organiche sui corpi celesti. Come sembra sia accaduto per Marte. “Sembra” anche io mi esprimo “tipo la NASA: “forse…”. :)Ciao Bruce.

    Marghian

    Mi piace

  8. MARGHIAN ha detto:

    :)tranquillo Bruce, infatti ti ho scritto…

    Bruce, io che “a mo’ di ritornello” scrivo “non ho tempo”…”devo fare la cena”….”il lavoro” eccetera, 🙂 ti comprendo benissimo. Ho notato la tua assenza, ma ho pensato la cosa piu’ logica (Bruce ha degli impegni che magari gli impediscono….)
    E non come alcune carissime amiche (cosa che apprezzo! E per cui le ringrazio) che se sto alcuni giorni senza scrivere…”qualcosa non va?!”. ^E lo apprezzo, ovviamente. Ciao Bruce-e non studiare troppo…-.

    Marghian

    Mi piace

  9. Rebecca ha detto:

    Silvano… ma dove sei??? Sperò che tutto vada bene, mi devo preoccupare?

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      No carissima Rebecca, non ti devi preoccupare di nulla.
      Il fatto è che mia figlia ha cambiato facoltà e università e deve affrontare esami “tosti” come fisica, chimica, analisi matematica.
      Ora, le sto dando lezioni di chimica inorganica ed organica. Poi dovrò passare alle altre materie.
      Il guaio è che di chimica ricordavo poco e così sto ristudiando la materia sul mio libro universitario (“Silvestroni”)
      Quindi forse mancherò per un po’, ma ogni tanto do una occhiata in giro.
      Comunque un grazie e a presto.

      Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...