Vi siete scordati dei Maya?

 Questa volta i testimoni di Geova non c’entrano. Loro, la fine del mondo se la fanno per conto loro. Se la cantano e se la suonano da soli.
Noi  invece, parlando di scienza, abbiamo parlato del Sole che tra 5 miliardi di anni (millennio in più, millennio in meno) esploderà e  arrostirà la terra e tutti quelli che avranno la sfortuna di esserci ancora.
Insomma parlando di una cosa e l’altra ci siamo dimenticati che la fine del mondo non è molto lontana.

Esatto! fra poco meno di tre mesi.
Possibile che ve ne state tutti lì tranquilli nelle vostre faccende affaccendate e non pensate che fra poco saremo distrutti da qualcosa che nessuno la sa?

Parlo della profezia Maya.
Esatto! La famosa profezia che ci vedrà tutti morti stecchiti il 21/12/2012.
Ve lo eravate scordati, vero? Siete proprio degli incoscienti. Ecco cosa siete.
Possibile che la cosa non vi preoccupa e non state facendo niente. Non state pensando a nessun provvedimento?

Ci sono persone, invece, che sono più previdenti di voi.
Sono “Gli Apocalittici” e il bello, o il dramma, è che sono uomini, donne e persino famiglie (non sono sicuro sui cani! 😆 ).
Costruiscono rifugi anti-atomici, si esercitano con armi automatiche, si nutrono di insetti, si preparano con metodo e determinazione a sopravvivere alla fine del mondo.

Chi sono questi apocalittici? – mi domanda Bleff
Si fanno chiamare i “preppers”, che non è il nome di una razza di cani – rispondo –  persone che negli USA  si preparano ad affrontare il cataclisma che sconvolgerà l’umanità e si esercitano a come sopravvivere.

Ma  devi fare attenzione – continuo a rispondere al mio cane – gli apocalittici non sono solo americani al limite della follia: a fine novembre il canale 403 di Sky manderà in onda uno speciale dedicato agli apocalittici italiani che si stanno preparando alla fine del mondo.

E siccome fanno sul serio, ecco, se avete intenzione di prepararvi anche voi non vi rimane che vedere le puntate di Sky dove verranno esposti i punti di forza e di debolezza delle varie strategie di sopravvivenza ideate, proponendo diversi suggerimenti.

Quindi – replica il mio amico fedele – devono fare in fretta, non gli rimane molto tempo. Le prenotazioni alle esercitazioni sono in via di esaurimento.


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Bufale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Vi siete scordati dei Maya?

  1. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Buongiorno caro Silvano, già i Maya e la fine del mondo, di questo parlano anche gli Hopi, ma io personalmente non credo ad una fine del mondo nel senso distruttivo. Io credo (ovviamente mi faccio influenzare dai Hopi) ad una nuova era, ad una purificazione (di questo parlo fra poco in un mio post) un rinnovamento della terra. Secondo me non serve nessun rifugio, l’unico metodo per esserci nella nuova era, e cambiare se stesso diventare cosciente delle proprie azioni, e imparare a rispettare e amare il essere creato (include l’umano, gli animali, la natura e soprattutto il Creatore) si sono una idealista, ma come potrei vivere in serenità se non ho davanti a me un ideale? Chiedi Bleff forse sa lui una risposta 😀 … infatti come dici Bleff “devono fare in fretta, non gli rimane molto tempo” (nel senso di diventare cosciente) come sempre adoro a leggere i tuoi post ti abbraccio Pif

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      In realtà la fine del mondo è ricorrente in tutte le religioni e civiltà di ogni epoca e latitudine.
      E ce no sono anche state (ricorrenti i diluvi universali). Ma il risultato è rimasto sempre invariato.
      Forse, anzichè pensare sempre ad una pulizia violenta divina del pianeta, sarebbe bene intervenire dall’interno senza tanto spargimento di sangue. Ovvero lavorando più sulla intimità delle persone. Che ne pensi?
      Ciao cara, sempre apprezzati i tuoi commenti.

      Mi piace

      • Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

        L’essere umano deve cambiare, per il bene di tutti (l’ambiente, gli animali ecc) noi siamo tropo fissato sul il proprio io, perciò l’egoismo e la prima causa in cui non troviamo la serenità e intimità fra noi esseri umani… ho pensato prima e se poi arriva veramente un fine del mondo, allora paghiamo tutti il conto entrambe.. poi alla fine l’uomo si comporta sempre da imbecille i conti devano prima o poi tornare hahahahah oggi sono scherzosa.. sopravivano soltanto gli animali e la natura.. scompare l’uomo… la terra potrei riprendersi dalle ferite causate da noi 😀

        Mi piace

  2. strangethelost ha detto:

    Caro Silvano,non è che me lo sia scordato,proprio non ci penso per niente ! 😆
    Io sono un miscuglio di scetticismo e fatalismo messi insieme e il mio pensiero è:
    “Che sarà ,sarà”!
    Un caro saluto !
    liù

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Ciao liù, è quello che mi dice anche Bleff.
      Spesso mi dice che gli umani dovrebbero imparare molto dagli animali. Infatti nessun animale si augura una fine del mondo per eliminare altri animali “indegni di vivere”.

      Mi piace

  3. gabriarte ha detto:

    A seguire i fatti che succedono nel mondo mi assale il dubbio che avessero ragione i Maya ma io nutro speranza e fiducia sinceramente vivere in un bunker cercando di imparare regole per la sopravvivenza non fa per me anche perchè non ho tutta una vita che mi aspetta e sono già soddisfatta di aver avuto la possibilità di essere arrivata alla mia età, tanti non l’hanno avuta. Spero che queste persone che si preoccupano di vivere spendendo energie fisiche usino poi energie mentali per salvaguardare quello che gli rimane Ciao

    Mi piace

  4. felicetiz ha detto:

    Ho scritto questo commento da Rebecca in risposta alle gentili parole che ti ringrazio di aver prima pensato e poi scritto.

    Buongiorno Bruce.
    Mi piace molto leggere e commentare.
    Scrivere, poco.
    Ecco perchè non aggiorno il mio blog.
    Leggo tantissimi libri.
    Ho pochissima memoria.
    Tengo a mente più i concetti, che i fatti.
    Ho letto libri bellissimi.
    Amo anche dei personaggi pubblici, nel senso che sono felicissimo che queste persone esistano, perchè la loro azione e le loro parole mi fanno sentire meno solo, ed amato.
    Infatti penso che alcune persone amano molto la vita.
    E amo tanto la natura e mi sento protetto, nutrito ed amato da essa.
    Amore naturale, quello della natura.
    Quello che penso sia un amore sacro, e universale.
    Amo anche mia moglie, i miei parenti ed i miei amici.
    In verità, chi più chi meno, amo tutti.
    Odio nessuno.
    Ciao.
    Grazie per le tue parole.

    Mi piace

  5. felicetiz ha detto:

    Buongiorno Bruce.
    Non sò se la profezia maia sulla fine del mondo il 21-12-2012 si avvererà.
    Penso che se gli esseri umani continuano a comportarsi nel modo in cui si stanno comportando, la terra, il pianeta sul quale stiamo vivendo e sopratutto del quale facciamo parte, diventerà un inferno per noi umani e per tanti altri esseri viventi.
    Non voglio essere profeta, voglio pensare con la mia testa.
    Tiziano

    Mi piace

  6. bruce ha detto:

    Ciao Tiziano
    ti ringrazio. Avevo letto da Pif.
    Belle parole le tue, davvero.
    Anch’io leggo molto, soprattutto di scienza e sono abbonato a due riviste. Non mi piace leggere libri troppo impegnati solo per farlo sapere agli altri. Leggo quello che non mi angoscia e ciò che non dimenticherò una volta chiuso il libro.
    Fondamentalmente anch’io sono riservato e per questo rifiuto i narcisisti, quelli che cercano di mettersi in mostra a tutti i costi. Non a caso non sono un gran frequentatore di blog.
    E poi ho la fortuna di avere un cane magnifico con il quale ci facciamo lunghe passeggiate immersi nella natura. Cosa cerco di più.

    La fine del mondo? Non ci sarà! Tranquillo. Come non ci sono state tutte quelle precedentemente annunciate.
    L’uomo è fatto così: catastrofico. E poi ci si mettono di mezzo anche certe religioni che peggiorano le cose creando un clima di terrore.
    ciao
    Silvano

    Mi piace

  7. mariella54 ha detto:

    Allora quest’anno non dovrò mettermi ai fornelli per il pranzo di Natale?Niente pensieri per i regali ,non i soliti discorsi stupidi di fine anno .Dici poco?Va bee!Ci penseremo quando verrà il momento.Ciao

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Io ho lanciato un appello mezzo web a tutti quelli che ci credono: accetto tutti i loro beni terreni, preferibilmente ville al mare e in montagna, automobili di grossa cilindrata e soprattutto i loro conti in banca, tanto a loro non servono.
      Niente, non si è fatto sentire nessuno. Mi sa che tutti sotto sotto sanno che è una grande bufala.
      Ciao mariella

      Mi piace

  8. ross ha detto:

    Quello che succederà sarà l’allineamento dei Pianeti, la NASA dice che dovremo aspettarci fenomeni forti e gravi come quelli del 1958(eri già nato allora?) quindi si potrebbe dire che sarà un solstizio d’Inverno un po’ turbolento, mi sa che i preppers( non è una razza di cani,ma sono dei fermenti lattici) ci resteranno un po’ male.

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Sembra che a causa dell’allineamento di tutti i pianeti ci si addrizzeranno tutti i capelli in testa (il riporto per i quasi-calvi) per la grandi forze gravitazionali coinvolte e che l’acqua lasciata cadere dai bicchieri non cadrà per terra ma in direzione di Giove. 😆 😆 😆
      Sei forte ross.
      Un caro saluto

      Mi piace

  9. Daniele ha detto:

    I cambiamenti planetari sono cosi antichi, l’oblio è talmente profondo, per le nostre menti le cose continueranno come ci hanno programmato a credere che continuino, poi i fatti che accadranno saranno la REALTA’, e non ciò cosa pensavamo che accadesse. Quando ci facciamo un bagno al mare il 99% delle persone non proietta mai nella sua mente la variabile che possa annegare, ma la possibilità c’è…quindi mio caro Bruce io non sarei cosi sicuro…

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...