Il cielo di Dicembre

Eccoci. E così siamo arrivati al mese di Dicembre, a fine anno.
Qualcuno avrà già fatto l’albero di Natale, forse c’è chi si sta  preparando per i regali, chi sta già davanti ai fornelli del web per proporre qualche cucina particolare per le festività, chi sta organizzando una vacanza.

Chi non va mai in vacanza è il cielo che propone anche per questo mese molti eventi interessanti e facili da seguire specialmente per chi come me che porta fuori il cane la mattina quando è ancora buio o per chi si ritira tardi la sera ed alza lo sguardo verso il cielo stellato.

Per facilità facciamo riferimento alla Luna per riconoscere qualche protagonista del cielo.
2 Dicembre: la grande macchia rossa di Giove passerà al meridiano poco prima delle 23, attorno alle 21,30 vedremo il satellite Callisto scomparire dietro al disco di Giove riapparirà dopo le 23.
Il 6 dicembre, sarà facile notare la Luna  nelle sue vicinanze il luminoso pianeta Giove.
8 Dicembre, la Luna a due giorni dal plenilunio si troverà ad appena 4° dal bel ammasso stellare delle Pleiadi. La forte luce lunare non renderà facile individuare queste stelle.
Il giorno 9, la Luna sarà quasi piena: si troverà nella costellazione del Toro dove ci aiuterà a individuare la stella Aldebaran e, dalla parte opposta, quello che si può distinguere a occhio nudo come un gruppetto di stelle, ovvero l’ammasso delle Pleiadi.
Il 10 Dicembre, ci sarà una eclissi lunare totale visibile solo in parte e in condizioni sfavorevoli dall’Italia . Quella di questa notte sarà la Luna Piena più alta sull’orizzonte dell’anno!
Nella notte fra il 13 e il 14, disturbati dalla Luna, potremo goderci un buon numero di stelle cadenti, spettacolo sempre mozzafiato per i coraggiosi che sfideranno le temperature invernali!
20 Dicembre, nel cielo mattutino un falce di Luna, la stella Spica della Vergine e Saturno formano un caratteristico triangolo celeste.

Non dimenticate che il 22 Dicembre (06h30m) è il solstizio d’inverno, il giorno più corto (e la notte più lunga) con le ombre più lunghe.
Nella notte tra il 22 ed il 23 Dicembre, ci sarà il massimo delle meteore Ursidi, non sono attese molte meteore, circa 10 ogni ora durante la massima attività (alle 3 di notte del 23 Dicembre) ma l’assenza della Luna favorirà certamente la visibilità anche delle meteore più deboli.
Nelle prime ore della sera del 27 la Luna apparirà come una falce sottile che, tramontando, accompagnerà Venere, a ovest.

Ecco come individuare i pianeti:
Venere è un gradito ritorno di dicembre: lo potremo osservare sopra l’orizzonte, a ovest, dopo il tramonto del Sole.
Fra gli altri pianeti facilmente osservabili ci sarà Marte che, verso la fine del mese, farà la sua comparsa in cielo, a est, già intorno alle 23.00.
Giove continuerà ad essere ben visibile, a sud, nelle prime ore che seguono il tramonto mentre Saturno sarà osservabile a sud-est, quando la notte starà per volgere al termine.
Fra le costellazioni più famose e facilmente riconoscibili del cielo invernale, in direzione sud, è impossibile non riconoscere Orione. È sufficiente distinguere tre stelle allineate per orientarsi e trovare anche le altre che, nell’insieme compongono la sagoma del mitologico cacciatore.

Al di sotto della cintura, sarà sufficiente un piccolo binocolo per individuare una delle nebulose più conosciute e spettacolari: M 42, anche detta Nebulosa di Orione.

Qui c’è un bel video per chi ha interesse e voglia.


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Astronomia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il cielo di Dicembre

  1. lucianaele ha detto:

    Bellissimo il tuo post.
    Le stelle cadenti nella notte di Santa Lucia……
    Buona giornata e buon inizio mese,
    Luciana

    Mi piace

  2. semprevento ha detto:

    ..questa è la cosa più bella del Natale….
    il resto spero passi prestissimo!
    bacio bell’omo…torno…
    🙂 vento

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...