Off topic: Roberto Vecchioni

Restiamo nell’ambito dei misteri.
Ma questa volta non è di quei misteri che bisogna scomodare scienziati o esperti in archeologia o in astrofisica per dare un briciolo di spiegazione a noi ignoranti in materia. E’ un mistero che lo capiamo benissimo da soli, ma che resta pur sempre un mistero.
Stranamente.

A che ti riferisci – mi domanda il mio cane.

Caro amico, parliamo di una cosa che mi ha fatto  incavolare questa mattina quando ho letto la notizia: parlo di un intellettual-canoro che non abbaia come te, ma nemmeno canta, in una via di mezzo filosofeggia in nome dell’amore e della giustizia sociale attraverso la canzone.

Che c’entra, e a chi ti riferisci – mi incalza il mio cane.

E’ successo che in questo periodo di grande difficoltà in cui versa il paese siamo tutti bravi a riempirci la bocca nel  dire che tutti devono fare sacrifici soprattutto chi ne ha di più.
Già! Sacrifici, ma purchè li facciano gli altri.
Roberto Vecchioni, che tu probabilmente non conosci, è stato chiamato a presiedere il Forum delle Culture a Napoli.
Fin qui nulla di strano, di misterioso. E’ un mistero perché prenderà la bellezza di 200 mila euro. Ovvero lo stipendio di un metalmeccanico in quasi dieci anni di duro lavoro. Tre volte di più di quel che prendeva il suo predecessore, un esponente del Pd (ovviamente) liquidato in tutta fretta per far spazio alla nouvelle vague intellettual canzonara.
L’ho fatto per amore, ha risposto lui.
Non so se hai capito mio caro cane, l’ha fatto per amore. E meno male.

Ho capito – mi risponde il mio cane – lo conosco questo Vecchioni perché tutti e due abbaiamo qualcosa in comune, e mi ricordo anche che a Milano diceva: “Milano mia, facciamo un cambio, prenditi pure quel po’ dei miei soldi, quel po’ di celebrità ma ridammi indietro i miei vent’anni, la mia Seicento e la ragazza che tu sai”.
Poi però aggiungeva: “Milano scusa, stavo scherzando”.
Lui scherza. Scherza sempre. Meno che quando firma i contratti. È un burlone fino alla firma degli assegni.

Vedo che hai capito benissimo come funzionano le cose tra noi umani: tra il dire (il cantare, ndr) e il fare c’è di mezo ….


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Off topic e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Off topic: Roberto Vecchioni

  1. lucianaele ha detto:

    Purtroppo è vero!
    Sacrifici sì………purchè li facciano gli altri.
    Un sorriso,
    Luciana

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      Non so se l’ho letto da qualche parte o sentito in tv, un imprenditore di Como (mi sembra) negli ultimi 20 anni non ha mai presentato la dichiarazione dei redditi per otto milioni di euro. 8.000.000 di euro, scritto così fa più effetto.

      Mi piace

      • semprevento ha detto:

        L’ho sentito in TV..lasciando perdere tanti buoni discorsi….
        mi vien da dire come moltissimi hanno detto…che gran furbo!!!
        Scatenerò l’ira di tutti iquelli che le tasse le pagano da bravi cittadini, che però se vogliono una visita ben fatta se la pagano sull’unghia….
        e se non ce l’hanno ..azzi loro, ha detto il dottore che devono morire!!!
        ..Mi fa invece incavolare molto quell’infermiera che ha inventato gravidanze e cose varie e non si presentaba al lavoro da anni….quelle cose lì si che mi fanno incavolare…tanto da pensare bruttissime parole…molto brutte.
        ..c’ho messo tra te e Luciana…ma da Tiffany si può anche fare…. 🙂

        Mi piace

  2. semprevento ha detto:

    ahahhahahhahhhaaaaaaaah!!!!
    Rido di cuore!!!
    ..e si sa come vanno certe cose…ma porca paletta!!!
    quando cercavamo sponsor per la causa della Thailandia ne seppi delle belle….
    L’unico che non prendeva soldi era Andrea Bocelli. Si finanziava tutto da solo..orchestra e hotel…
    Figuriamoci chi sta bene…. se pensa a chi sta male!
    dai, non prendiamoci in giro…io ho smesso di credere nelle favole…
    Mi meraviglia che napoli si rivolfa agli stranieri…hanno tanti autori ottimi e nostrani…ma che ci fanno col nord???? ..il forum delle culture…non so nemmeno che roba sia…
    e poiil comune non ha i soldi per pagare gli operatori ecologici….son mesi che aspettano lo stipendio….
    Ci starebbe bene un bellissimo vaffa…..ma bello grosso…
    solo che si disperderebbe nelle miriadi di voci e perderebbe di consistenza….
    passiamo oltre..caro Bleff sei nato cane( grande razza)…che peccato….se eri umano sai quanti ne sbranavi??? uuuuuuuuuh..’na marea!

    iero Kiro m’ha quasi slogato il polso…gli avrei staccato la coda con un morso!!!
    ma dico io…fa degli scatti talmente repentini….c’è un canetto nero che se l’agguanta gli stacca la testa…a pelo non si possono vedere…ho cambiato orario d’uscita….macchè, l’ha cambiato pure lui…mi pare di giocare al tiro alla fune…
    C’ho la mano gonfia!!!

    Ciao bell’omo…acidino stamani eh????
    uhm…. 🙂 eppure dovresti essere strafelicissimo!
    ..ma lo che lo sei…sei in forma smagliante!
    bello l’omo rosso!
    vento

    Mi piace

  3. bruce ha detto:

    Grande Bocelli, l’ho sempre ammirato. Pensa che l’ho conosciuto di persona moltissimi anni fa di sfuggita, forse alle sue prime esibizioni, che aspettava di prendere l’ascensore in un alberghetto di Nola assieme ad una graziosa ragazza tenendo una mano sul suo fondo schiena, (per sentire la presenza di lei naturalmente). Ah! Ah! Io ero alla reception. Questa cosa mi è rimasta sempre viva nella memoria e da subito mi è rimasto simpatico.

    Guarda caso Nola è alle spalle di Napoli, regione con grandi problemi, disoccupazione, precari, povertà, e cosa ti va a pensare De Magistris? 200 mila euro regalati a Vecchioni. E siccome lui non è fesso ha ringraziato alla faccia dei napoletani. Qui gatta ci cova.
    Ho letto sul giornale che oltre ai 220mila per Vecchioni, il Comune di Napoli dovrà versarne altri 90-95mila per il direttore generale, più gettoni di 30mila euro per tutti i membri del consiglio d’amministrazione. «Il compenso è adeguato», ha commentato il sindaco De Magistris.
    Adeguato a cosa?
    Boh!

    Ieri sera mentre giravo per il centro con Bleff ho visto che ha chiuso un’altra libreria. E non era una libreria qualsiasi, era la Feltrinelli. Un negozio su due piani con tanto di scala mobile. Chiuso. E a Napoli danno 200 mila euro a Vecchioni. Come si fa a non essere incavolati. Altro che acido.

    Tosto Kiro eh! Se ti può consolare stamattina pioveva, Bleff tira, tira tu, tira io ed ecco che ad uno strattone di Bleff per andare a sentire una puzza dall’altra parte dell’isola pedonale faccio un scivolone cadendo sul mio …… Mai ho benedetto di avere qualche chilo di troppo in quella parte. Mi sono rialzato alla velocità della luce con indifferenza. Ma che dolore porca vacca. La prossima volta ci facciamo un volpino. Meglio niente.

    Ieri sera abbiamo festeggiato tutti assieme il ritorno della signora. Certo che sono strafelicissimo, almeno non mi devo più cucinare da solo ah ah ah ah.
    Ciao bella

    Mi piace

  4. semprevento ha detto:

    ..ma hai sentito la questione di voler mettere la tassa a chi possiede animali domestici, perchè considerati “roba di lusso”?
    non so se sia una bufala, ma dice che impervi questa voce…
    ti giuro che se passa una cosa del genere…. non la pago..mi faccio intestare il cane da mia figlia e NON la PAGO.
    gli venisse la diarrea a tutti quanti!!!
    Un bene di lusso…ma dimmi te…e poi parlano di abbandoni…già è limitante non poter andare al mare col cane…già devi combattere con i mezzi di trasporto…che è a piacimento e discrezione dell’autista se ti fa montare col cane…vale a dire se trovi un autista fifone non fa montare neppure un barboncino….a meno che non sia nella borsa…
    C’avevo kiro in braccio..aveva tre mesi…l’autista mi si raccomandò che lo tenessi in braccio…avrebbe potuto sbranare qualcuno…. 🙂
    I cani tengono in piedi un bell’impero economico..dai mangimi alle spese veterinarie…alla toilette ..
    per non parlare dell’abbigliamento…chiaro che certi vezzi son per i fissati…e che la gioielleria se la posson permettere in pochi…((gl’imbecilli son dappetutto)) ma da qui a metter la tassa…ma la tassa di che?????? ci saranno in mezzo anche u gatti e i canarini????

    Buongiorno bell’omo…che si dice in canada???? l’economia è stabile???
    la gente sta bene o se la passa male???
    niente foto eh???
    buona giornata Sil.
    a proposito…hai fatto il volo??????? ihiihiihhiiiiiiiiiiiiiiiiiii…..t’avrei voluto vedere!!!
    ogni tanto la bilancia pareggia…io cqm son stazionaria su due capitomboli…belli belli….
    😆

    Mi piace

    • bruce ha detto:

      … nooooooooooo!
      Non ho letto questa notizia, spero che sia una bufala o semplicemente una voce buttata lì nel web da qualche burlone. Ma tutto è possibile, hai sentito la Merkel che ha detto ieri che la stangata di Monti è impressionante? quindi tutto è possibile. Anche qui verranno colpiti solo quelli registrati all’anagrafe canina e allora come dici tu questo favorirà gli abbandoni e le evasioni fiscali canine e animali vari.
      Comunque la cosa mi sa di ridicolo e metterebbe in ridicolo lo stesso Monti. E poi la tassa sarà uguale per tutti? dai cani da borsetta ai pit o in base alla taglia come la cilindrata dell’automobile? Se così fosse, noi due siamo fritti.

      Il Canada? Tutto in grande, natura in grande, strade grandi, automobili grandi, centri commerciali grandi, consumismo alla grande, case e villette spettacolari, stipendi alla grande, ricchezza alla grande, economia alla grande. Lo sport nazionale è l’ostentazione del proprio benessere, ma gente egocentrica, sola.
      Le foto? Mia moglie non le ama, solo qualcuna col suo cellulare. Bah!
      Buona giornata.

      Mi piace

      • semprevento ha detto:

        la notizia impervia su FB e altre piattaforme..me lo ha detto Sara…
        Oggi è la giornata della non violenza sulle donne….
        pensi che scrivo qualcosa? no, non scrivo proprio nulla.
        mi sentirei patetica….intanto al tg rai…è l’unico che vedo..m’è sparito tutto con il digitale a norma…
        il resto tabula rasa….
        un marocchino mi pare ha ucciso la moglie, forse anche davanti alla bambina più piccola…devono ancora accertarlo…il suo pigiamino era sporco di sangue…solo perchè la signora manifestava idee un po’ occidentali, a detta sua.
        Ora mi devi dire che cosa c’è da dire davanti a tanta efferatezza…credo proprio nulla.
        L’unica cosa un bel colpo in testa e nella fossa.
        le bambine saranno le uniche vittime marchiate a vita da una mentalità maschilista e disumana che pretende che la donna sia sottomessa e fabbrica di soli figli…serva e agli ordini del padrone…
        pronta ad ogni servizio ….
        Quand’è che le donne di svegliaranno??? parlano del cuore delle donne….secondo me dovremo rimpicciolirlo un po’….e far si che il cervello ingrandisca…
        è una dura lotta lo so. gli stili son duri a morire.
        ..ma non sopporto neppure i cortei…le manifestazioni all’italiana strumentalizzate da una corrente politica che con la condizione della donna non c’entra proprio nulla.
        detto questo…vado da Margherita.
        Semmai dedicherò una foto…il massimo che possa fare è restare a guardare questo mondo che va alla rovescia.
        PUNTO!

        Mi piace

  5. bruce ha detto:

    Lascia stare cara Ivana, non sono le manifestazioni o qualche blog che possono modificare questo stato di cose. Il problema è più complesso di quanto si possa immaginare. Allo stato attuale ci sono fortissimi motivi per cui questa sitazione vada ancora avanti così e chissà per quanto ancora.
    Non voglio entrare nel dettaglio ma non è solo questione di civiltà, di cultura, di rispetto, di educazione ecc ecc.
    La religione. Fin quando ci saranno nel mondo certe religioni non c’è soluzione al problema. Queste sono largamente diffuse nel mondo e influiscono profondamente sul concetto e sul ruolo delle donne, spesso condiviso dalle stesse donne.
    La ignoranza. Le sacche di arretratezza e degrado mondiale causa di abbrutimento mentale che porta alla violenza sulla donna sono dure a morive, nè è destinata a morire in tempi brevi.
    I diritti umani mai sanciti, condivisi e rispettati da tutte la nazioni.
    Il comportamento della stessa donna, il concetto alle volte estremo che lei stessa da alla propria sessualità, l’uso che ne fa del proprio corpo.
    Come vedi c’è molto da lavorare, ma in tutte le direzioni.
    Comunque … ciao bella donna. :mrgreen:

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...