Essere ingegnere

Oggi qualcosa di leggero, basta co’ sta pizza (coi funghi) di sfigati.

Il fisico, l’ingegnere e il matematico vengono chiusi in una stanza per un test attitudinale, con una scatoletta di carne da aprire.

Il fisico la apre con una soluzione “fisica”, ovviamente, tipo usare la sedia per creare una leva ed aprirla.
Il matematico calcola un angolo di rimbalzo che alteri la struttura molecolare della latta… entrambi sono comunque fisicamente provati dall’impegno che hanno messo nella risoluzione del problema.
L’ingegnere e’ tranquillissimo, invece, e ha fatto colazione con la sua scatoletta.
“Ma… come ha fatto?” chiedono i tecnici allibiti. “Oh, niente”, fa lui con nonchalance, “tengo sempre in tasca un coltellino svizzero per questi test del cazzo!”.


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento, Tecnologia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Essere ingegnere

  1. semprevento ha detto:

    eeeeeeeeeh! ma come te la tiri!!!!
    giro anch’io col coltellino in borsa!!!
    🙂

    Mi piace

  2. bruce ha detto:

    spero non … per gli ingegneri.

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...