L’ingegnere e l’architetto

C’è sempre stata una specie di rivalità tra ingegneri ed architetti, ma questa storiella trovata sul web mi ha fatto scompisciare.

Un giorno un signore, che stava facendo un giro in mongolfiera, per un improvviso colpo di vento, perde la bussola e tutte le sue mappe.
Decide allora di scendere di quota e, visto un uomo in un campo gli lancia una cima di ormeggio e ferma la mongolfiera a pochi metri da terra.
Chiede all’uomo nel campo: “Per cortesia, mi sa dire dove sono?”.

L’uomo risponde: “Lei è su una mongolfiera, in mezzo ad un campo, a 2,54 metri dal suolo”.
Senza scomporsi, l’uomo sulla mongolfiera replica: “Mi lasci indovinare il suo mestiere: lei è un ingegnere !”.

L’altro: “Come ha fatto a capirlo ?”.
Il primo: “Perché mi ha dato un’informazione esatta, ma assolutamente inutile!”.

Allora l’ingegnere, tranquillo, replica: “Adesso indovino io: lei è un Architetto!”.
L’uomo sulla mongolfiera, stupito: “Come ha fatto a capirlo?!?”.

L’ingegnere: “Perché lei evidentemente non sta lavorando, non sa dove sta andando, non sa dov’è e cerca risposte dai tecnici.”


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Società e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a L’ingegnere e l’architetto

  1. semprevento ha detto:

    gli architetti praticamente un capisca nulla!
    e gli ingegneri se la cavano sempre!!!
    e le frequentatrici di bar chissà come si fa a riconoscerle!!!
    Forse dalle parolacce:

    ………..grazie per ‘articolo sulle luci….onestamente però non ci riconosco ne l’uno ne l’altro.
    Forse i fulmini…ma dico forse…..erano troppo evideti, ben delineate…erano lampadine che pulsavano…quella rossa l’ha vista anche Sara…quindi era davvero grande ed evidente…
    Mi è giunta tramite Fb che un amico di Sara, a Livorno l’ha visto questo fenomeno…
    MAH!!!!
    che mi colpisse un fulmine se c’ho capito qualcosa…!!!

    Mi piace

  2. bruce ha detto:

    Tutti gli eventi che si verificano in natura hanno una spiegazione razionale e scientifica.
    Vedi le aurore boreali e i fulmini globulari per l’appunto che hanno gli effetti descritti. Se non è un evento naturale allora la causa va ricercata da una azione dell’uomo. Magari un razzo per imbarcazioni se è stato visto anche a Livorno.

    Mi piace

  3. semprevento ha detto:

    No, dai…non erano razzi….
    li ho visti sparati, i razzi, quello che fanno…cioè come si muovoni …
    e poi le luci erano verso le montagne…troppo lontane dal mare…e troppo alti…
    Comunque sopravvivo ugualmente…
    mi spiace solo non sapere che fenomeno fosse…
    prendiamo per buono un evento riflesso..una strana condizione atmosferica…
    un fulmine a ciel quasi sereno!
    🙂 ciao bell’omo….

    Mi piace

  4. semprevento ha detto:


    ma guarda te che ho trovato!!!!
    mi garbano molto!!
    dici che son fa bar o possono essere da salottino?
    non sapevo il nome…li ho rintracciati tramite la serie televisiva flashpoint…
    🙂 quando si dice ..non ti arrendere mai!!!
    me le salvo tutte o quasi…
    ce ne sono di bellissime..

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...