Esche topiche

Oggi qualcosa di futile, da bar.
E’ iniziata nella mia città a fine Aprile la disinfestazione contro i topi senza apparenti proteste degli animalisti (forse anche a loro fanno schifo).  La derattizzazione viene condotta utilizzando i “rat-box” che si trovano nelle strade cittadine e che vengono ricaricati ogni 45 giorni con esche al veleno.
Me ne sono accorto per caso quando il mio cane si è avvicinato ad annusare uno di questi rat-box. In bella evidenza c’era una scritta: “attenzione, contiene esca topica”.

Ho tentato di spiegare al mio cane il significato di ‘esca’ senza riuscirci. Poi ho visto una bella e vistosa ragazza e gli ho detto: “Ecco! quella è una esca topica” di uomini. Non mi ha dato segni di aver capito.


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Il mio cane e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Esche topiche

  1. semprevento ha detto:

    🙂 che birbante sei!!!!
    e pensare che per me il topico è un bel topo fico!!!
    di solito quando vedo un bel figo in giro..penso a bassa voce ” popò di bel topo!”
    poi passo e vado avanti..ma senza voltarmi….eh un pò di contegno!!!

    la derattizzazione…qui a Pisa un lo so…mai sentito, eppure ci son le pantegane!!!
    oimmei nini…in omotizzerei però…che ne dici?
    via gli stolti , quelli senza cervello…e anche un pò verdognoli …sarà la carenza di proteine…
    ma son bonina e perdono…
    o che tu fai oggi? sei a casa a fare la pennichella con la scusa che c’gai la connessione?
    e sei ganzino te vai….mi piacerebbe anche a me un lavoro tramite pc…così potrei fumà in santa pace senza alzarmi una volta al mattino e una alla sera!
    Odio le costrizioni. ….ma ci sono anche quelle.

    Uh…senti un pò te che sei tanto appassionato, hai sentito l’ultima notia su Marte?
    vogliano mettere il naso alla sonda che lo osserva…così sentano anche gli odori…
    mah… a parte gli scherzi..questo pianeta rosso è stato preso di mira…un è che gli umani futuri si vogliano trasferì tutti lassù???
    menomale che io un ci sarò più…
    Ciao bell’omo..esco a compra le cicchine…e l’ho finite a son di spennellà con gli acquarelli..
    ti posso dì che non stanno tanto nelle mi corde…sarà che è la prima volta…ci devo prende la mano…. 😦

    Mi piace

  2. semprevento ha detto:

    ..ma il terremoto ha sbagliato tiro!!!
    da Roma alla Spagna è un pò lontanuccio!!!
    …e anche stavolta è andata bene….quale sarà la prossima ca…ta sparata dalla rete?
    e poi…ma su Marte che tanto somiglia alla terra…( dove poi non so)c’è il mare?
    🙂
    buona giornata bell’omo…
    nu vasille!!!

    Mi piace

    • silvanodonofrio ha detto:

      Eh già sembra proprio così. Comunque ho letto che i creduloni sono tanti, ma proprio tanti, più di quanto immaginassi se è vero che a Roma non si sono presentati al lavoro 1 su 5, il 20%. Se questa è anche la percentuale su scala nazionale siamo messi proprio bene. Ecco perchè prosperano maghi e imbroglioni di varia specie.

      Mi piace

      • semprevento ha detto:

        Già….io pensoperò anche questoç si accusa tanto la tv di influenzare i giovani con guadagni facili, veline e principi azzurri, top model, diete del piffero ecc ecc…ma non si ascolta chi dice ogni tanto un pò di verità…come Striscia la notizia che sputtana ( si può dire?) quella massa di dottori finti , massaggiatori, e guaritori….se un era per loro quanto tempo ancora sarebbe passato prima che la urlona di Vanna con la figlia al seguito andazzero in galera???? ma non basta tutto questo….dici che di mezzo l’ignoranza( non mi pare tanto…) o la disperazione?…tra le due però metterei in guardia i medici quelli veri….a fare più divulgazione delle notizie scientifiche vasate su studi reali…eppure lo sanno che la gente si attaccherebbe a tutto pur di trovare una soluzione/ guarigione alla morte.
        Ci vorrebbe consapevolezza…non si può credere a queste cose…e nemmeno alle catastrofi impellenti…una data così tanto per…e una catastrofe…ma che cavolo di moda è?
        c’è un tale caos in giro….boh!
        bell’omo….te stai tranquillo..ci penso io a te 🙂 e famiglia a seguito….
        ciso gnoccolone!!!

        Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...