Conviene fare figli oggi?


 Oggi sono andato come di solito al solito  ipermercato. Tutte persone adulte, solo qualche famiglia con un figlio e qualche donna incinta.
Quando dagli scaffali esce fuori una famiglia di cinesi con quattro figli, il padre che spingeva il carrello stracolmo e la moglie che mentre teneva fermo un figlio correva dietro agli altri gridando chissà che cosa.
“Cavolo” – mi sono domandato – “sembrano scene di altri tempi.”

Cosa spinge oggigiorno le persone a fare famiglie numerose? Come è possibile che nel pieno di una crisi economica in cui facciamo fatica ad uscirne fuori, in un periodo in cui fa fatica una normale famiglia di tre persone ad arrivare a fine mese sembra quasi incomprensibile che le famiglie mettono al mondo figli in quantità industriale.

Conviene oggi fare figli?
Ho visto in tv qualche giorno fa un programma dove riportavano i costi di un figlio fino al completamento degli studi. Una cifra impressionante che se moltiplicata per il numero dei figli ti domandi chi te lo fa fare. Se poi aggiungi tutti i problemi che incontrano i giovani dalla droga, ai pericoli della strada, omicidi, dalle difficoltà di trovare un lavoro alle separazioni, ti rendi conto quanto sia rischioso fare figli oggi. 


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Attualità. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Conviene fare figli oggi?

  1. semprevento ha detto:

    No bruce…un conviene più!!!
    bacio
    vento

    Mi piace

  2. semprevento ha detto:

    Buonanotte bruce….
    ti immagino fuori….che tristezza!
    torna presto….io son qui!
    bacio
    vento

    Mi piace

  3. Alessandro ha detto:

    Ehi ciccio, io ne ho 4 di figli! Eheh… Intesi come blog! I miei tessoriiii! =)
    Ti ho aggiunto alla mia blogroll, non farmene pentire eh 😛

    Mi piace

  4. Alessandro ha detto:

    Ah, visto che sono 4 figli devo dire su quale figlio ti ho inserito.. Ti ho inserito in quello dei tuttologi, ossia di quello che non ha un tema specifico, Humus.. E mica potevo taggarti su Riflessi, non sei né Poeta, né romanziere, né tantomeno attore.. Sei un ingegnere! Non te lo meriti di stare su un sito degno come Riflessialmargine!! =)

    Mi piace

  5. Alessandro ha detto:

    Ah Bruce, questa mattina ho letto questo articolo:
    http://ziczac.it/a/leggi/f7997df662c1c41aa39e286dcfa9bf95/

    So che ti piace l’argomento. 🙂

    Mi piace

  6. Alessandro ha detto:

    ed anche questo http://ziczac.it/a/leggi/a602ab0be8463580d4b9c26f65a0e727/
    Una bella analisi politica, non scontata e polarizzata.

    Mi piace

  7. silvanodonofrio ha detto:

    Ben ritrovato Ale, ma sinceramente non capisco il senso di tutte queste tue allusioni, non capisco cosa vuoi dimostrare. Vabbe!

    Sono rientrato da alcune giornate stressanti di lavoro fuori sede. Per rilassarmi sono uscito col mio cane, ho anche raccolto la sua cacca. Poi siamo rientrati tutti e due contenti in casa. Con lui sempre vicino vado sul blog e trovo lì la tua cagata. Voi animalisti-erbivoristi ce l’avete per vizio lasciare escrementi dappertutto.
    Devo dirti però che il mio cane la fa meno puzzolente. Ma tranquillo, non me la prendo e tu non ti devi preoccupare, sono abituato alla puzza della cacca dei cani.

    Comunque niente male come tuo ingresso in scena con capitombolo finale. Eppure avevi cominciato bene. D’altra parte cosa c’era da aspettarsi da un aspirante teatrante.

    Ho visto tutti i tuoi figli: sono contento di essere inserito nella categoria dei tuttologi, non c’è nulla di male parlare del tutto. Se lo fai tu . . .
    Io invece dovrò creare per te una categoria apposta. Cazzatologo. Si, si, cazzatologo ti va proprio bene.

    I tuoi figli?
    Il primo è un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Solo un padre sciagurato può lasciarlo lì a marcire senza una degna sepoltura.

    Il secondo? Ho visto che continui a tenere la foto del tuo lato migliore. Non la cambiare, sei venuto benissimo. Il resto? Uguale.

    Il terzo è una bancarella da mercatino di quartiere.

    L’ultimo? Hai detto bene: nulla degno per un ingegnere.

    Non vedo quindi nulla di cui tu possa essere fiero dei tuoi 4 figli. Contento tu . . .

    Ah! Dimenticavo. Si, sono un ingegnere e morirò anche da ingegnere. Te: un aspirante poeta, aspirante romanziere, aspirante teatrante, e quasi sicuramente morirai da aspirante poeta, aspirante romanziere, aspirante teatrante.
    Che ci vuoi fare, non tutte le ciambelle escono col buco.

    Ora vado a cena, mi aspettano delle succulenti fettine impanate, broccoli e crostata di mele. Per te solo . . . broccoli . . . Ovviamente.
    Ciao erbivoro, aspirante poeta, aspirante romanziere, aspirante teatrante. Alla prossima.

    Mi piace

  8. semprevento ha detto:

    OOOOOOOOh…..bentornato Bruce….:-)….
    …sto zitta!!!!
    ma dentro di me urla un ….ti amoooooooooooo!!!!!
    ciao ciccio ….per far stare tutti tranquilli…..son lesbica!!
    strabacio!
    vento

    Mi piace

  9. silvanodonofrio ha detto:

    Ciao cicciaaaaaaaaaaaaaaaaa!
    Ops, volevo dire:
    ciao bellaaaaaaaaaaaaaaaa!
    vado a vedere la partita su sky

    Mi piace

  10. Alessandro ha detto:

    Weeeee Bruce, mica era per fare la guerra.. Era decisamente allegro e spensierato il mio inserimento! Non capisco perché ti perdi in certe cose… Ti ho messo perfino nella blogroll di Humus!! Cosa pensi che sia venuto a fare, a duellare? Sono passato a salutarti.. E il riferimento all’ingegnere beh, era assolutamente un gioco spiritoso, del quale si capiva immediatamente il senso: essendo un blog tematico, non può avere collegamenti a blog che trattino di altri temi. Tutti qua..

    RIguardo ai due link: il secondo è un’analisi molto interessante che non siamo soliti leggere. E, sapendo di te una persona intelligente te l’ho passato. Non si può definire certo un articolo antiberlusconiano, e il fatto che un antiberlusconiano apprezzi un articolo scritto da un nonantiberlusconiano dovrebbe farti piacere. Visto questo ziczac, mi sono messo a spulciare ed ho trovato altri articolo tra i quali quello sugli atleti vegetariani che ho trovato molto utile (per me personalmente visto che da un po’ di giorni mi facevo domande sulle proteine, ed è curioso come il caso ha voluto portarmi a quell’articolo proprio mentre mi facevo domande). Tra l’altro chi lo scrive è una persona che mangia carne tranquillamente, quindi non è un articolo che istiga la gente a seguire uno stile di vita. Te l’ho passato non certo per fartelo passare da escremento che, come tu sai evito di lasciare non partecipando ai dibattiti violenti di cui sappiamo, bensì per dare un contributo ad un vecchio confronto. E questo non per far di te un erbivoro, ma semplicemente perché mi sembrava curioso che un sito che tratti tematiche sportive assolva il vegetariano da un punto di vista atletico-nutrizionale. (eri tu a dire che ti interessava l’argomento nutrizione, cioè, almeno così credevo visto che ne hai parlato spesso)

    (però mi rode quando devo spiegare il perché di quel che scrivo.. dopo anni penso sempre che tu mi conosca tanto da capire quando scherzo, quando voglio informarti o segnalarti un articolo che può interessarti, quando voglio confrontarmi o quando voglio litigare)

    Mi piace

  11. Alessandro ha detto:

    Ed evito di commentare la tua precedente caduta di stile..

    Mi piace

    • silvanodonofrio ha detto:

      Ciao Ale e ancora una volta ben ritrovato.
      Se non sbaglio avevo riconosciuto che avevi cominciato bene perchè non ci voleva una volpe per capire che il tuo primo intervento era allegro e spensierato. E di questo me ne ero rallegrato.

      Ma subito dopo c’è stato un netto cambiamento di atteggiamento (caduta di stile come la chiami tu) che mi ha lasciato perplesso. Un attacco frontale personale gratuito e incomprensibile.

      Devi ammettere che dirmi “Non te lo meriti di stare su un sito degno come Riflessialmargine!!” non era certo il massimo della eleganza stilistica e della educazione.
      Comunque se veramente era inteso in vena goliardica ne faccio ammenda. Perché lo sai benissimo che tutto sommato non sei proprio malvagio (quando dormi). E mi piacerebbe più discutere sugli argomenti che fare delle sciocche ironie o altrettanto sciocche ripicche.

      Poi, non è la prima volta che giochi sul fatto che sono un ingegnere quasi in termini offensivi. Hai forse avuto qualche torto da qualche ingegnere? Garda che non sono mica l’ingegner Marchionne (anche se mi piacerebbe esserlo per i soldi che prende), io sono un operativo, più alla Preziosi ingegnere della Ducati tanto per intenderci (concedimi questo paragone), molto lavoro e poca filosofia.

      Per quanto riguarda i vegetariani dobbiamo farla finita una volta per tutte.
      A me non interessa assolutamente nulla di cosa mangiano i vegetariani e perché lo fanno. A me personalmente non dovete assolutamente dare spiegazioni nè dimostrare niente, cosa che invece andate scacazzando su ogni blog. Ogni volta mi trovo di fronte a spiegazioni delle ragioni per cui siete vegetariani e ad una sfilza di nomi illustri o di mezze schiappe che sinceramente non me ne può fregar di meno. Se sei contento non hai bisogno di farmelo sapere, di fare degli inutili elenchi. Di certo nessun onnivero si è cimentato a fare una lista di personaggi famosi che mangiano carne. Se sei contento di mangiare solo verdura tienitelo per te e fregatene degli altri, a me sinceramente la cosa non mi tocca.

      Che cosa vuoi che mi importi se te mangi ruchetta ed io vongole, cosa vuoi che mi importa se te mangi fagiolini ed io una fiorentina. Vedi in questo qualcosa di cui devo essere invidioso? Non sono malato, non me lo ha ordinato il medico, mangio con moderazione, e siccome si campa una sola volta nella vita allora mi piace mangiare con gusto e apprezzare i sapori. Ti figuri se sono invidioso di ciò che mangia un vegetariano e perché lo faccia. Non ti sembra?

      Ok penso che basti. Mi aspetto e mi piace leggere un tuo commento interessante su altri temi. Ho abbandonato i post di politica (si va a finire sempre a discutere, sto diventando vecchio e non ho più la forza e la voglia di discutere), ma lascio aperto tutti gli altri.
      Ciao

      Mi piace

  12. Alessandro ha detto:

    Beh, sono perplesso.. Pensavo l’argomento ti interessasse, visto che hai fatto impazzire metà comunità di msn con i post sull’alimentazione. Io credevo ti interessasse davvero parlare di alimentazione. Ci sono cascato insomma…

    Sono proprio l’ultima persona che tenta di fare il lavaggio del cervello alla gente. La mia ragazza è carnivora, andiamo a cena tranquillamente, lei mangia ciò che vuole e mai(e sottolineo mai) ha ricevuto da me un affronto, una critica, o una elencazione di motivi per cui dovrebbe smettere di farlo. È così con chi mi sta vicino, figuriamoci se provo ad invogliare chi mi sta lontano. Il lavaggio del cervello è una cosa che non mi interessa (e potrei fare rivelazioni assai peggiori di questa, che sarebbe soggetta a critiche sia dagli uni sia dagli altri). Pertanto, ogni persona che mi sta vicino è libero di mangiare qualunque cosa. Insomma, se tu mi invitassi a cena, potresti mangiare una bella bistecca e: 1 non ti guarderò male; 2 non ti elencherò motivi per cui non dovresti farlo; 3 non ne sarò disgustato.

    Quindi, tranquillo.. Non ho doppi fini; come già detto, soltanto ero convinto che il discorso alimentare ti interessasse dato che ne hai parlato a lungo e sono sempre portato a pensare che in generi parli delle cose per cui hai un interesse.
    E comunque c’era una faccina allegra nel commento, era chiaramente una faccina goliardica.
    Ciao Bru..

    Mi piace

  13. silvanodonofrio ha detto:

    So che sei sincero. Forse un giorno, quando andrò in pensione (e non mi manca molto), troveremo il tempo per una cena.
    Ciao Ale

    Mi piace

  14. silvanodonofrio ha detto:

    Vai sul blog di semprevento, una signora sempre giovane, alle volte malinconica ma scrive divinamente, non banale e con una sensibilità che ti sorprenderà nel leggerla.

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...