Il circo Orfei e i 100% animalisti

 

Il circo di Moira Orfei, a Castelfranco e’ stato al centro della protesta di ”100% animalisti" sin dal suo arrivo in Veneto.

Dopo un volantinaggio di venerdì gli attivisti hanno presidiato l’ingresso e la biglietteria sino allo scontro con Mauro Marin  vincitore dell’ultima edizione del Grande Fratello.

 

Marin avrebbe cercato di dissuadere gli attivisti a proseguire nella protesta contro il circo e per l’utilizzo di animali dicendo loro di "andare a lavorare"  provocando la rabbia del gruppo. Gli animalisti, così, si sarebbero sentiti offesi, quasi arrivando alle mani, scontro che è stato risolto dall’intervento dei carabinieri che sorvegliavano la manifestazione.

 

A qualche passante che aveva chiesto perchè gli animalisti si sarebbero offesi all’invito di andare a lavorare, è stato risposto che erano proprio lì per non far lavorare gli "animali".  Non èstato specificato se anche loro facevano parte. . .

 


 
Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

25 risposte a Il circo Orfei e i 100% animalisti

  1. ventodeldeserto ha detto:

    ..mah….sai ciospo, se le cose fossero sempre fatte nel rispetto tutto quest malcostume non ci sarebbe….i circhi son sempre esistiti….pensa ai Romani…cambiava qualcosa?il pasto erano gli umani…si…ma dopo le tigri venivano rinchiuse sempre in gabbia….poveracce!

    Mi piace

  2. ventodeldeserto ha detto:

    far lavorare gli animali…uh….un problema alla volta…se non sbaglio i muli lavorano da na vita..e nessuno ha mai obiettato…che io sappia…i cani tirano le slitte….in alaska…o perchè nessuno dice che è un lavoro da cani???la dignità esiste anche con gli animali..il rispetto…hai visto Striscia questo inverno?il discorso sarebbe lunghissimo….ma gli animalisi dov\’erano?

    Mi piace

  3. ventodeldeserto ha detto:

    …una vergogna….che schifo….tornando ai circhi…ormai sono animali cresciuti in cattività….l\’importante è dargli un allogio adeguato, pranzo e cena, tana pulita..e tanto amore…in futuro i circhi spariranno e sarà l\’uomo a diventare l\’attrazione ….e allora vedremo…

    Mi piace

  4. ventodeldeserto ha detto:

    …SSSSilvanooo non riesco a commentare…..a modoooo…parla con la wnds….ciao passerone!vento

    Mi piace

  5. Bruce ha detto:

    Per ragioni comprensibili in azienda abbiamo bloccato Messenger per tutti e tutti i social network. Io mi sono tenuto il mio space, ed è l\’unico mezzo di comunicazione via internet.

    Mi piace

  6. Bruce ha detto:

    Gli animalisti? Oramai il mondo si sta radicalizzando sempre più e prevalgono gli estremismi lasciando poco spazio alla ragionevolezza.

    Mi piace

  7. Bruce ha detto:

    Il fatto che questi animalisti si definiscono "100% animalista" la dice lunga sul loro estremismo che non porta a nessun ragionevole confronto.

    Mi piace

  8. Bruce ha detto:

    Lo stesso discorso vale per i vegetariani. Come è possibili ragionare con coloro che sono convinti di essere i salvatori del pianta?

    Mi piace

  9. Bruce ha detto:

    Per non parlare degli ambientalisti che urlano senza avere alcuna cognizione scientifica eppoi permettono lo scempio della natura con quei cimiteri dei pannelli fotovoltaici e dei mostri delle torri eoliche.

    Mi piace

  10. Bruce ha detto:

    Che senso ha prendersela con il Circo Orfei il cui modo di curare gli animali che è il loro pane quotidiano è sotto gli occhi di tutti. Ma loro devono rompere i coglioni lo stesso perchè non avrebbero motivo di esistere.

    Mi piace

  11. Bruce ha detto:

    Eppoi dovrebbero veramente andare a lavorare, in mezzo ai canili, agli zoo. A bloccare la caccia, mettendosi davanti alle doppiette dei cacciatori. Quella no, perchè quelli potrebbero sparare veramente, non ci pensano due volte, allora meglio i botteghini del Circo Orfei

    Mi piace

  12. alessandro ha detto:

    Io preferisco la caccia sia ai circhi, che agli allevamenti. Almeno l\’animale cacciato è libero e entra a far parte di un gioco naturale che si tramanda da secoli.

    Mi piace

  13. alessandro ha detto:

    Semplicemente l\’uomo necessita di schiavi da esibire: un tempo erano i negri, oggi sono le bestie.

    Mi piace

  14. alessandro ha detto:

    Grazie Circo Orfei che curi gli animali anziché allevarli per la loro progressiva reintroduzione in natura! Grazie davvero circo Orfei…

    Mi piace

  15. Bruce ha detto:

    Caro Alessandro, sei sempre il benvenuto. Comunque non capisco questo ostracismo, accanimento ed ironia assolutamente inopportuna sul Circo Orfei quando ci sono ben situazioni verso i quali i 100% animalisti si potrebbero rendere utili. Socialmente utili ovvero animalmente utili.

    Mi piace

  16. Bruce ha detto:

    Non mi risulta che vengono effettuati maltrattamenti sugli animali del circo e non potrebbe essere altrimenti perchè è il loro pane quotidiano, uno strumento di lavoro se vogliamo chiamarlo così, come il pennello per l\’imbianchino, lo stetoscopio per il medico.

    Mi piace

  17. Bruce ha detto:

    Tu dici che l\’animale “cacciato” è libero e fa parte del gioco. Bravo! Hai detto proprio bene, fa parte del gioco, ma di un gioco le cui regole le dettano i cacciatori che hanno barato sulle regole di leale confronto ad armi pari. L\’esito è scontato, da questo gioco c’è un solo vincitore ed un solo perdente. Ti sembra ragionevole dire che fa parte del gioco? Di un gioco sleale?

    Mi piace

  18. Bruce ha detto:

    Bleff dopo aver letto il tuo commento mi ha domandato se ho intenzione di reintrodurlo in natura magari lasciandolo su qualche strada, o abbandonato in qualche campagna, o nel suo ambiente naturale della montagna.

    Mi piace

  19. Bruce ha detto:

    Mi ha chiesto per favore di non farlo. Sta bene in casa, con tutti noi, il suo divano, le sue ciotole, le nostre carezze, le passeggiate, l\’affetto della nostra famiglia.Gli ho detto di stare tranquillo non lo farei mai, l’ho rassicurato anche sul fatto che il Circo Orferi non abbandonerebbe mai i suoi “familiari animali” a morte certa rimettendoli in libertà. Solo follie di folli.

    Mi piace

  20. Bruce ha detto:

    Bleff si è offeso e chiede le scusa. Non si ritiene uno schiavo se passeggia con me, se ubbidisce ai comandi, se corre dietro un bastoncino. Mi dice che è felice, si diverte.Mi ha fatto notare che in fin dei conti anche noi umani negli obblighi da espletare sul lavoro o nel rispetto delle regole siamo degli schiavi.

    Mi piace

  21. LUPA DEMONIA ha detto:

    SAI QUALE SAREBBE DAVVERO UN BELLO SPETTACOLO?VEDERE IL CULONE DI MOIRA ORFEI RIUSCIRE A SALTARE DENTRO UN CERCHIO INFUOCATO! AHAHAHAHAHHAUN CI PASSA MIHA QUELLA CADRABEGNA INCARTAPECORITA !!!!AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH LA LUPA LA LUPA!CIAO BRUCE!!!!CHE PERIODO DI STRA-DEFECAZIONE HO PASSATO OH!!!ALLA PROX!LECCOTTOLUPA

    Mi piace

  22. LUPA DEMONIA ha detto:

    O MARIA SANTUZZA MIA! O ALESSANDRO MAICCHETTUDDICI?ESIBIRE LE BESTIE "CANI, GATTI, LUCERTOLE…ALLORA ANCHE LE MAMME ESIBISCONO I LORO BAMBINI???MA COME TU RAGIONI?GLI ANIMALI SI PRENDONO E SI AMANO…CHI NN LO FA\’ SON CAXXI SUA…MA DI SOLITO E SPESSO ACCADE CHE IL PROPRIETARIO "BADA BENE NON PADRONE" PROPRIETARIO RINUNCI AL RISTORANTE X NN LASCIAR SOLO IL CUCCIOLO DI CASA…TE CAPI\’?O NO NON CI ARRIVI?LUPA

    Mi piace

  23. semprevento ha detto:

    hahahahha…questa chiaccherata me l’ero persa!
    La lupa….la mi lupina…ma Ale lè sparito?
    sarà mica andato dalla Orfei? nella su rulotte ci si sta bene..pare la casa delle favole!
    O Bruce anche il mi canone è felice con noi…..o chissà perchè! c’ha pure na birilla vivente!!! come chi? meeeeeeee….so io la birilla!
    notte bruce……….notte bella!
    vento

    Mi piace

  24. silvanodonofrio ha detto:

    Ale ogni tanto ritorna. E ritornerà ancora perchè sa che mi fa piacere ed ama il confronto dialettico.
    Fondamentalmente è un bravo ragazzo, ed è anche colto. Ma insicuro ed ancora (secondo me) alla ricerca di una vera identità. Appartiene ancora a quella fascia di età che deve darsi per forza degli ideali. Si appiccica addosso etichette culturali, ideologiche, politiche, sociali, come fanno le ragazzine che appiccicano i manifesti dei cantanti o attori preferiti sui muri delle loro camerette. Lui lo fa sui suoi siti.

    Mi piace

  25. semprevento ha detto:

    te sei un osservatore…e uomo saggio….questo ti distingue…
    non sto facendo paragoni…ci mancherebbe….anche perchè tu hai un’età e ui un’altra…i confronti son sempre positivi se fatti nelle regole del buon vicinato.
    Qui sei a casa tua…e nella tua casa entra chi ha rispetto delle regole.
    ……………………….per quanto riuarda i miei amici, se vai sulle note dello space troverai marghian…credo che il suo space sia aperto…è un uomo vulcaniano…nel senso che inizia a parlare…è un vulcano che erutta di tutto!
    personaggio interessante…fatti na giratina….per certi argomenti è un asso…!

    ciao Bruce….sempre in gamba!!!
    e io
    semprevento

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...