Diaspora


 

Sta nascendo  Diaspora, un progetto mirato a realizzare un’alternativa libera a Facebook che salvaguardi maggiormente la privacy degli utenti dando loro un vero controllo sui propri dati.

Diaspora è open source: il suo codice di programmazione è liberamente esaminabile e modificabile da chiunque. È nato alcuni mesi fa dall’idea di quattro studenti statunitensi, concepita  mentre Facebook era oggetto di critiche molto vivaci per la sua gestione macchinosa e disinvolta delle impostazioni di privacy dei suoi 500 milioni di utenti.  Quello che il professore di legge Eben Moglen della Columbia University ha definito "spionaggio gratuito".

 

I servizi previsti saranno simili a quelli di Facebook: creazione di un circolo di "amici", condivisione di fotografie, video e file, chat istantanea, telefonate via Internet, "tagging" delle fotografie, ma a differenza di Facebook, i dati non verranno depositati presso i computer centrali di un’azienda. Con Diaspora questo "spionaggio" non sarà possibile perché i dati degli utenti non verranno centralizzati.

 

Il mio commento.

Ho definito Facebook un buco della serratura dove chiunque può ficcarci il naso, (pardon! volevo dire l’occhio) per entrare nella vita privata di ognuno. E da qualche tempo una immensa bacheca pubblicitaria di aziende, televisioni, giornali, una gigantesca catena di sant’Antonio.

Per facebook una impressionante quantità di informazioni private per studiare i gusti degli utenti e per metterli in pasto ad aziende private, ai network.

 

Resto sempre dell’idea che Windows live per quanto poco efficiente ultimante, resta un valido strumento per esprime le proprie opinioni e la possibilità di pubblicare saggi ed articoli personali. Cosa che era possibile solo a coloro che potevano crearsi un sito personale (a tale proposito Virgilio offre un valido servizio), conoscere sofisticati linguaggi e accedere ai servizi ftp.

 


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Diaspora

  1. ventodeldeserto ha detto:

    uh…….interessate….come sempre….ciao bell\’omo……………………:-)vento

    Mi piace

  2. alessandro ha detto:

    Sono dell\’idea che condividi solo quello che vuoi condividere. Il mio profilo addirittura è pubblico ai non amici che possono lasciar commenti. La privacy è una finzione utile ai mascalzani…

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...