Il decolté della Silvia Avallone che fa arrabbiare la Michela Murgia e qualche . . . imbecille.

Tanti complimenti alla mamma di Silvia Avallone per la bella figliola.

26 anni, alta, fine, elegante, aggraziata, avvenente, molto carina ed una scollatura maliziosamente profonda.

Così si è presentata la Bella Silva sul palco del Teatro La Fenice in una serata tra cultura, spettacolo, mondanità per premiare la vincitrice del Campiello Opera Prima, Michela Murgia per il romanzo “Accabadora”.

Fin qui tutto secondo copione.

 

Succede che a Bruno Vespa gli occhi cadono proprio lì, lasciandosi andare ad un garbato complimento alla bella Silva  invitando le telecamere ad inquadrare il suo decolté.

Anche qui niente di strano visto il contesto tra il culturale e il mondano. Ma ahimè la cosa manda su tutte le furie la Murgia.

 

Ora la Murgia, se ha vinto un premio così importante, sicuramente è una donna intelligente, ma ne ha dimostrata molto poca e anche poco stile ed eleganza nelle sue dichiarazioni una volta rientrata nella sua città.

«Quando c’è di mezzo una donna, si va sempre a parare sul corpo. Non importa la sua intelligenza, non importa se viene festeggiata, premiata, perché ha scritto un libro importante. Tutto si svilisce, si riduce alla carne»

 

Beh! prima di tutto andiamoci piano con le parole. A lei le sono stati dati i giusti riconoscimenti per il suo libro. Quindi non ha nulla da lamentarsi per ciò che la riguarda. Per quanto riguarda gli apprezzamenti sulla Silvia, sono cose che alla Murgia non la riguardano perchè non dirette a lei e non è l’avvocato difensore di nessuno, tanto meno di tutte le donne del mondo. Tanto è vero che la Silvia ha dichiarato di non essersi nemmeno accorta degli apprezzamenti e considerato il contesto ci potevano anche stare.

Bruno Vespa, che di queste premiazioni ne ha fatte migliaia e migliaia con lo spirito giusto per ogni occasione ha risposto per le rime: “L’apprezzamento alla Avallone era fatto con molta grazia. La Murgia dimostra di non avere senso dell’umorismo.”

 

Io invece direi un’altra cosa. Caro Bruno lo sai quale è stato il tuo errore? Che l’apprezzamento non lo hai rivolto anche a lei.

Ma già mi immagino la risposta: “ma l’hai mai vista?” . Allora sono andato su internet e l’ho vista.

Aveva ragione Vespa.

 

Ma non è finita qui. Alla Murgia non poteva associarsi che quel beccamorto di Gad Lerner  e a lui altri imbecilli.

Già!, perchè è uscita fuori la solita storia oramai stantia e che ha stufato tutti della donna oggetto. Basta! Non ne possiamo più. Facciamola finita.

Le belle donne sono orgogliose di mostrare il loro corpo. E gli uomini di guardarle. Alle donne piace mostrare il loro decolté, il loro lato B, le loro tette. Cosa c’è di male.  Bellezza e intelligenza sono due cose separate ed ognuno ha il diritto di valorizzare il proprio corpo. C’è chi lo fa sfruttando l’intelligenza scrivendo libri, chi non avendo una  intelligenza superiore lo fa sfruttando le doti che madre natura le ha regalato.

Cosa c’è di male di un gentile e sobrio apprezzamento. Le donne lo apprezzano. Eccome se lo apprezzano. Non da loro alcun fastidio se detto nel contesto giusto ed nei modi giusti come ha fatto Vespa. Un apprezzamento galante come quello fatto da Vespa non può che essere preso come un complimento. E la Silvia lo ha accettato molto più “intelligentemente” di certi falsi intelletuali che si ritengono “intelligenti”.

 

L’imbecillità è dura a morire. Ho letto delle emerite imbecillità a tale proposito; commenti che squalificano gli stessi che  li fanno: la “libidine” del maschio virile, il maschio “tettofilo”, la donna oggetto pilastro su cui poggia l’attuale sistema televisivo italiano.

Ma che cazzo c’entra tutto questo con Vespa, la Avallone e la Murgia?  Quale accostamento più idiota. Fa specie che sono frasi dette da un ragazzo(?) di 26/27 anni.

Se le donne scelgono “liberamente” di far vedere il loro decoltè e un uomo l’apprezza non vedo cosa c’entra con lo stereotipo uomo libidinoso italiano, non capisco cosa c’entra la televisione. Se le donne mostrano “liberamente” in tv le loro tette, il loro lato B è forse contro la legge? E’ forse contro il buon senso. Esiste una legge che impedisce alle donne di mostrare il loro petto scoperto in spiaggia? Cosa c’è di male se tutto questo fa piacere agli uomini e gradevole alla vista?

 

Questo forse è il vero problema: “i veri uomini”. Mi fa pensare a male quelli che dicono che conta più l’intelligenza della bellezza, la testa più delle tette, del lato B. Forse qualche problemino ce l’hanno per davvero. Chissà perchè tutti cercano la ragazza più carina, avvenente, sexy. Se poi è anche meritevole del premio nobel va bene lo stesso.

Eppure per qualcuno sembra che la ricerca della propria compagna passa attraverso un concorso scritto ed orale di cultura generale, poi un test di intelligenza e psico-attitudinali .

Ne conosco uno, un mio amico (?).

 

Conclusione?

La Murgia sarà anche intelligente, ma brutta, scorbutica e maleducata. Meglio la Silvia, (forse) meno intelligente, ma più carina, più educata e simpatica.

Io prenderei la Silvia e lascerei la Murgia al mio amico. E tutti felici e contenti.

 


Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Il decolté della Silvia Avallone che fa arrabbiare la Michela Murgia e qualche . . . imbecille.

  1. ventodeldeserto ha detto:

    ahahahhahahahah…………………….mi associo!!!!

    Mi piace

  2. ventodeldeserto ha detto:

    o belloooooooooooo……ma dio bonino!!!!!t\’ho letto in tutti i post….ma un riuscivo più a lascià commenti….

    Mi piace

  3. ventodeldeserto ha detto:

    come vedi anche ora fò fatiha!!!!

    Mi piace

  4. ventodeldeserto ha detto:

    Sei bravo sai…ma esprime quello che penso devo scrivere una mail…..mi sa tanto!!!tra pensare e cliccare…perdo la via…un son tanto sveglia ….eppure un sono tanto bella….a parte l\’ironia…dai….condivido ciò che dici….anche perchè ognuno di noi fa ciò che vuole col proprio \’orpo!

    Mi piace

  5. ventodeldeserto ha detto:

    lasciare che il corpo ammuffisca dietro abiti tanto accollati….oimmei…la morale?…ognuno c\’ha la sua….io son stata una bischera….avevo un bellissimo decoltèe ho deciso di metterlo al vento a 40 anni….ma che bischera!!!!!

    Mi piace

  6. ventodeldeserto ha detto:

    cmq…pazienza..recupererò nella prossima vita….intanto mia figlia mi ha proposto di andare a fare la velona tra 5 o 6 anni….il che mi rincuora…ho ancora qualche cartuccia da sparare…..hahahhahahahaha

    Mi piace

  7. ventodeldeserto ha detto:

    ……………………….Sappi mio bel tanghero…che anche se non mi vedi ci sono……staziono su FB….mi piace poco ma alla fine va veloce….qui non ti lascio….ci mancherebbe…confido nell\’inverno.

    Mi piace

  8. ventodeldeserto ha detto:

    di là sono Ivana Vento…hahhaha che fantasia èh!!!non so se te ce \’hai …..ma vado a controllà….se ti trovo….aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah…..urlo!

    Mi piace

  9. ventodeldeserto ha detto:

    t\’abbraccio ciospolo a te e family….spero che la wnds corra ai ripari….saluta la mi Lupa….cià ( in sardo)vento

    Mi piace

  10. ventodeldeserto ha detto:

    ( cliccato tre volte ad ogni commentino….attesa….e via via…):-(

    Mi piace

  11. Bruce ha detto:

    Grazie vento, immagino che anche tu sei messa bene col decolté. Complimenti.

    Mi piace

  12. Bruce ha detto:

    Non mi trovi su face book per il semplice fatto che sono comunque un tipo riservato, e poi mi piace scrivere, Anche se questo "space" da qualche problema, posso scrivere quello che voglio, fare articoli lunghi quanto voglio e raccoglierli in tematiche di facile consultazioni

    Mi piace

  13. Bruce ha detto:

    Ma tu non ci lasciare, mi piacciono le riflessioni che fai sul tuo spazio. Io non sarei capace di scrivere quelle cose, te hai una grande sensibilità, un naturale talento a raccontare e scrivere gli stati d\’animo.Io ho "purtroppo" una mente razionale, che ha sempre bisogno di seguire una logica. Non so se colpa dell\’istruzione o del lavoro. O forse di tutte e due messi insieme.

    Mi piace

  14. Bruce ha detto:

    Lupaaaaaaaaaaaaaaaa . . . vieni qui a dirci se hai anche tu un bel decolté alla faccia di quegli stessi uomini (?) che dicono che siamo una massa di "libidinosi" e "tettofili" perchè ci piaccione le tette.

    Mi piace

  15. LUPA DEMONIA ha detto:

    IO C\’HO DU POPPE DA SBALLO FIGLIOLIIIIIII!IMMI OMO MI DICEVA SEMPRE: O LUPA MADONNA BONA CHE BELLE POPPONE..PER NON PARLARE DI\’CAPEZZOLINO SEMPRE SULL\’ATTENTI! AAAAAAHAHHAHAHHABELLE LE POPPE BELLE!LE POPPE RAGAZZI SONO BELLE DA VEDERE, BELLE DA TOCCARE, BELLA DA SOGNARE…ODDIO QUELLE DELLA BINDI SO\’INCUBESCHE,MA VABBE\’ O E SI FARA\’ LA PLASTIHA A 90 ANNI..AHAHAH LA 5a MISURA AHAHAH TE LA IMMAGINI DECREPITA CON DU POPPONE COSI?LUPASTRESS

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...