Scappatelle estive.

 

Durante i 1500 (a.r.) chilometri di percorrenza sulla autostrada hai tutto il tempo di sentire tutte le radio locali e a diffusione nazionale.

L’argomento più gettonato visto che stiamo in estate non poteva che essere la scappatella estiva. Ognuno racconta la sua, ma la sostanza non cambia. Quello che conta è fare l’avventura.

Ne è uscito fuori che la scappatella non conosce stagioni, ma sembra che l’estate sia il periodo più favorevole. Sembra che il caldo dia alla testa e forse anche a qualche altra parte. Ma con mia grande sorpresa sembra che nel periodo estivo, il fattore di maggiore rischio è soprattutto per il gentil sesso.

L’uomo è fedifrago sempre, le donne preferiscono i mesi caldi e l’età gioca un ruolo importante. Nei giovani la scappatella estiva fa quasi parte del pacchetto vacanze. Se non sbaglio da giovani si andava in vacanza proprio per questo. Mentre la mamma prendeva il sole, il babbo faceva il bagno noi eravamo in giro a . . . fare spesa. E’ quasi un obbligo a cui non si può rinunciare, come bere una birra quando si va in un pub, il modo migliore per finire in bellezza una serata passata in discoteca. E il giorno dopo è un altro giorno, un’altra avventura. Almeno per i maschietti, mentre per le femminucce è un periodo a forte rischi di innamoramento.

Nelle donne invece, diciamo adulte, le cose cambiano. Alcuni psicologi intervistati dicono che l’estate per loro è un accedere a "desideri proibiti".
D’inverso, le donne sono troppo lontane sia fisicamente sia psicologicamente, distratte dal lavoro, dalle faccende domestiche, da quel rompiscatole del marito, dai figli. D’estate si sente il bisogno di sentirsi attraenti, di suscitare interesse, la volontà di avere conferme su se stesse e recuperare l’autostima minacciata dall’età in una società che non concede segni di cedimento. Con il caldo esplode il desiderio di libertà, di evasione.

La stagione estiva, poi, aumenta il bisogno di sentirsi liberi da qualche indumento di troppo, aumenta le occasioni di frequentare luoghi all’aperto dove la vista di corpi scoperti e abbronzati stimola notevolmente il desiderio. In più, ho sentito che ci si mettono anche i feromoni, le sostanze chimiche naturali prodotte dal nostro organismo, che enfatizzano il sex appeal e che inviano messaggi di richiamo nei confronti di potenziali partner del sesso opposto. Ho sentito anche che c’è poi un ormone particolarmente sotto accusa nel tradimento femminile, un estradiolo ribattezzato allusivamente "Marilyn Monroe". Quando la moglie è in vacanza gli elevati livelli di quest’ormone rendono le donne più attraenti e seducenti.

In ogni caso non ci sono attenuanti: il tradimento è sempre una libera scelta e quando un partner rompe il vincolo di fedeltà, i motivi spesso sono molto più profondi come la delusione e la solitudine. La stagione estiva non diventa più il periodo degli innamoramenti ma sempre più spesso è legato al puro piacere di vivere una trasgressione, un po’ come accade per i fedifraghi di sesso maschile.

Ma alla fine le conclusioni erano ovviamente uguali per tutte la radio. La scappatella vale per se ma non il compagno o la compagnia. D’altra parte siamo o non siamo un popolo latino, un po’ latin lover, ma molto possessivi.

Annunci

Informazioni su bruce

Ingegnere. Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu. (Massimo Troisi)
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Scappatelle estive.

  1. ventodeldeserto ha detto:

    ………..uh…………io in estate ne ho fatte di cotte e stracotte…un pò come la ribollita….però poi una volta accasata….ho perso il pelo e il vizio!!!!Cmq…lè vero che d\’estate si perde il cervello…vuoi il caldo…gli indumenti son leggeri e trasparenti….le donne rifioriscono…..e gli uomini annusano l\’odore….a volte tutto passa senza danno….a volte il danno è catastrofico…..la scusa del popolo latino mi piace poco e sempre meno…..

    Mi piace

  2. ventodeldeserto ha detto:

    un si tradisce per il gusto di tradire….si fa le personcine serie…a modino…..sulla carta..in teoria…..in pratica invece………..si zomba !!!!e te fai parte delle personcine serie…si vede dalla montatura dei tuoi occhialetti!!!e la tu moglie poi….ti spellerebbe…e te poi sei tutto ribollito per lei!!!!

    Mi piace

  3. ventodeldeserto ha detto:

    aribacettovento

    Mi piace

  4. Bruce ha detto:

    A zompare abbiamo zompato tutti e si potrebbe zompare ancora, le opportunità non mancano . . . ho lavorato da sempre in un ambiente tutto di donne anche molto carine e ci continuo a lavorare.Tutto sta a tenere la testa a posto, si possono giocare famiglia e carriera in un attimo.

    Mi piace

  5. Bruce ha detto:

    Mia moglie prima mi spellerebbe e poi mi darebbe fuoco. Spessissimo vado fuori per lavoro con le mie tecniche, ma una volta soltanto per averlo fatto con una mia segretaria a lei antipatica (le donne hanno un sesto senso) mi ha spaccato addosso un intero set da 12 di piatti e bicchieri. Per fortuna non aveva sotto mano i coltelli.

    Mi piace

  6. Bruce ha detto:

    Ora ha allentato un pò la presa, forse perchè non sono più giovanissimo. Mi ha detto semplicemente che troverei la valigia fuori la porta. E il cane.Bel caratterino vero?

    Mi piace

  7. LUPA DEMONIA ha detto:

    ZOMPIAMO ZOMPIAMO SU SU –UN DUE UN DUE! AHAHAHAHHAHALUPAZOMPONA

    Mi piace

  8. LUPA DEMONIA ha detto:

    OH BRUCE…SE SI METTE MALE TI OSPITO NELLA MIA TANA AHAHAHAHAHBASTA NON MI SPELLI VIVA E MI DIA FOHO ANCHE A ME…POI..AHAHAH CIAO ZOMPONE BIRBANTE!O VENTOOOOOOOOOOOOOOO ZOMPATRICE FOLLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEPERSONCINA SERIAAAAAAAAAAAAAAAAA GNAMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOAAAAAAAHHAHAHAHAHHA ZOMPONA CHE UN TUSSEI\’ATTRO!CIAO TESORONI MII!LUPARIZOMPA

    Mi piace

  9. Bruce ha detto:

    Ieri al super mercato c\’era un bella signora. Una gran bella signora sui 35/40 anni. Abbronzatissima, omogenea da tutte le parti, senza reggiseno ovviamente, che si intravedevano le poppe (piccole ma toste).Con lei un bel ragazzo, molto più giovane. Lei gli accarezzava il viso, le spalle e . . . il fondo schiena. Generalmente queste cose non le fai col tuo marito . . . in un super mercato.

    Mi piace

  10. Bruce ha detto:

    Voi mi direte cosa vado a guardare? E come si faceva a non notarla. Abbronzatissima su un completino corto che più corto non si può . . . bianco. Come una luce nella notte.E poi mia moglie era lontana, alle prese con i fagiolini.

    Mi piace

  11. LUPA DEMONIA ha detto:

    AHAHAHAHAHHAH I FAGIOLINI TI HANNO COPERTOOOOO..L HO SEMPRE DETTO CHE FANNO TANTO BENE!!!!!!!AHAHAH BRUCEEEEEEEEEE MALANDRINO COLL OCCHINO SGUINCIOOOOOOOO?????ABBASSA LO SGUARDO E TIRA DRITTOO!!! AHAHAHAHHAHAHHAI FATTO BENE A GUARDARE..OH GLI OCCHI A CHE SERVONO..IO HO APPENA DATO UN\’OCCHIATA AL GIORNALE…UN MALEEEEEEEEEEE!AAAHAHHAHAH CHE CAXXATA!EVVAI RIHOMINCIOOOOOOOOO!!!CIAO FIGON DE UN FIGON BUONA DOMENICAAAAAAAAAAAALUPAOCCHIATANERA

    Mi piace

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...